Gli indispensabili: “quando nasce un bambino”

In piena attività da pulizie di primavera, ho finito con la casa e ho cominciato con il deposito, che in realtà era partito come la lavanderia, ma presto si é trasformato nel caos, ormai c’è di tutto all’interno e si fà fatica persino ad entrare. Complice il fatto che si é allagato, pensavo fosse la lavatrice, invece era la caldaia che si é rotta:-(, comunque ho tirato fuori tutto quello che c’era.

Ho notato che la maggior parte erano cose dei Child, soprattutto di quando erano piccoli e soprattutto cose inutilizzate e inutili, quindi mi sono detta: “scrivo una mini guida rivolta alle future mamme, così da evitare che si ritrovino nelle mie stesse condizioni!”

Gli indispensabili: ci sono tante cose che sono necessarie ai bambini, comincerei con il necessario per gli spostamenti in automobile.

Il seggiolino auto é prescritto dalla legge, e se anche non lo fosse sarebbe indispensabile lo stesso! Non si può e non si deve, portare un bambino in auto senza seggiolino. Questo che vedete nella foto é adatto ai primi mesi, poi mano mano che cresceranno anche il seggiolino dovrà crescere con vostro figlio. La comodità é che essendo piccolo, il bambino si sentirà a suo agio e cullato dal movimento dell’auto si addormenterà.

Voi non dovrete assolutamente svegliare per portarlo in casa, sgancerete il seggiolino e lo porterete con voi.  Io lo mettevo anche nel carrello della spesa, quando andavo al supermercato. Poi una volta a casa, lo posizionavo sulla tavola in cucina (con il bambino sempre legato all’interno, mi raccomando!) e First mi guardava cucinare, mettere a posto la spesa e se ne stava bello tranquillo.

Quando diventano più grandi si passa al sediolino “grande” (0-18kg), per darvi un’idea Second pesa 19 kg adesso che ha 4 anni. Questo seggiolino in genere si posiziona sui sediolino posteriore dell’auto, vi consiglio se siete sempre voi a guidare, dal lato opposto al vostro sediolino, altrimenti vi verrà la cervicale ogni volta che vi girerete a guardarlo. Questi seggiolini sono comodi perché hanno varie posizioni, così i bambini se vogliono stare diritti e guardare fuori possono farlo, se hanno sonno basta che li mettete stesi e si addormenteranno. Se è estate vi consiglio di mettere sotto un’asciugamano di lino così da tenerli sempre asciutti, e vicino al vetro una tendina oscurante, per proteggerli dal sole.

Infine i seggiolini da grandi, avendo due figli ne ho due, uno come vedete dalla foto sopra: età 9 ai 36 kg che é per Second, e un’altro per First che é solo la seduta, che vedete nella foto sotto, perché essendo ancora un pò piccolo (6 anni) senza non riesce a vedere fuori e poi le cinture lo soffocano, invece questi seggiolini hanno dei fermi che si attaccano alla cintura in modo da metterla all’altezza ottimale.

Infine non indispensabile, ma secondo me molto utile é questo vassoio: Snack and play:

Snack & Play è un pratico vassoio da viaggio che si adatta facilmente ad ogni tipo di seggiolino auto, passeggino o sedile di aereo. Basterà allacciare la cintura del vassoio dopo averla fatta passare dietro al seggiolino, stringere secondo la misura desiderata e voilà, il gioco è fatto! Il vostro bambino avrà il suo piano d’appoggio per giocare, disegnare, leggere o fare uno spuntino. I bordi rialzati eviteranno che gli oggetti cadano giù, mentre le tasche laterali saranno preziose per riporre tutti quegli oggetti che i vostri piccoli potrebbero volere a portata di mano durante il viaggio.

Cosa state aspettando? adesso siete pronti per affrontare il vostro viaggio breve o lungo che sia, pronti? Via!

 

3 commenti su “Gli indispensabili: “quando nasce un bambino””

Lascia un commento

5 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.