Blog Family

Come organizzo il frigorifero le regole basi

Come organizzo il frigorifero le regole basi

Come organizzo il frigorifero le regole basi

Sui ripiani superiori che sono quelli più freddi, mettete i prodotti più deperibili come: carne, pesce e latticini freschi.
Seguiti da quelli che avete cucinato e sono in attesa di essere mangiati (mi raccomando tutto nelle apposite vaschette oppure coperto da pellicola).
I formaggi freschi si posizionano sul ripiano medio, mentre quelli stagionati o fermentati vanno sistemati sul ripiano inferiore.
Nel cassettone in basso, conservate la frutta (tranne le banane che diventano nere) e la verdura, ben pulite e asciutte, all’interno io metto sempre uno strappo di carta forno così quando cadono ad esempio bucce di aglio e cipolle, è per me facile pulire. Per le uova, il burro e le bibite è meglio utilizzare gli spazi laterali appositi, isolati dagli altri ripiani.
Se come me avete in frigo elementi simili, ad esempio io ho molte salse perché mi piacciono, potete acquistare un contenitore che le tenga tutte insieme, così sarà anche semplice pulire il frigorifero quando sarà il momento. Almeno una volta al mese e comunque ogni volta che si macchia, ed anche portarli in tavola comodamente tutti insieme. Personalmente lo lavo sempre con acqua calda e aceto.
Non riempitelo troppo il frigorifero per evitare che i cibi blocchino il passaggio dell’aria e soprattutto non attaccate i prodotti alle pareti.
Non butto mai nulla grazie all’utilizzo del menù settimanale, so cosa devo cucinare e ciò di cui ho bisogno (ciò di cui è fornita la mia dispensa) e non acquisto nulla di più di quello di cui ho necessità.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.