Blog Family

Quaderno d’esercizi per smettere di fumare

Non sono una fumatrice ho fumato da ragazza, ma non ho mai sentito di avere il “vizio” potevo tranquillamente stare parecchio senza fumare, poi da un momento all’altro ho deciso di smettere di acquistare le sigarette e che con quei soldi risparmiati mi sarei fatta una bella vacanza ed io e il mio allora fidanzato ce ne siamo andati in Sardegna, che momenti magici, credo sia un ottimo motivo per smettere!

Non ho mai fatto i conti in tasca a mio marito, ma nel libro c’è una pagina tipo lavagna che dice di farli e ho visto che lui spende quasi duemila euro l’anno!?! Potremmo andare a Parigi (vorrei andare al Disneyland Paris) senza problemi.

C’è una vignetta del libro che mi fà morire si vede un bambino che si abbraccia il cucciolo e un uomo la sigaretta e parte con tutto un discorso sul fatto che la sigaretta non é solo un vizio e una dipendenza ma soprattutto un modo per dare piacere compensatorio in casi di stress, nervosismo, depressione etc…

Ad un certo punto dice se dovete fumare siate almeno consapevoli di quello che fate! Quante sigarette fumate di cui non siete consapevoli! Ho addirittura visto fumatori che ne accendevano due perché una l’avevano posata nel posacenere! Oppure la mettono lì e non la finiscono di fumare, si vede che i polmoni proprio non la vogliono … forza voi che fumate oggi é un buon giorno per smettere 🙂

Dipendenza fisica, dipendenza psicologica, dipendenza sociale… Il tabagismo causa milioni di morti ogni anno. Come liberarsi della morsa di una sostanza che ci avvelena – letteralmente – l’esistenza, mentre ovunque si è aperta la caccia ai fumatori? Grazie a una serie di semplici esercizi, questo Quaderno vi insegnerà a liberarvi dalla dipendenza, riconoscendone i tratti ossessivo compulsivi e arrivando a comprenderne il meccanismo di compensazione. Inaugurerete così un cammino che non solo vi aiuterà a smettere di fumare, ma vi svelerà anche qualcosa su voi stessi.


10 commenti

  • unamammaperdue il 2/3/2012 scrive:

    ho linkato il post al papi 🙂
    glielo compro, chissa’ che non sia la volta buona!



    • Super Mamma il 2/3/2012 scrive:

      brava! Io ci avevo già provato con il libro: È facile smettere di fumare se sai come farlo
      Autore:Carr Allen
      ma non ho avuto successo, però non demordo prima o poi lo convincerò!



  • silvia il 2/3/2012 scrive:

    Ecco un bel suggerimento. Da anni fumo 2 o 3 sigarette al giorno, poche lo so ma non riesco a togliermi sto vizio. Grazie del suggerimento.



    • Super Mamma il 2/3/2012 scrive:

      Avevo suggerito di fare come te anche a mio marito ma lui niente ha detto che o smette del tutto oppure continua a fumare 🙁



  • Monica il 2/3/2012 scrive:

    cara angela, se questo libro bastasse a far smettere di fumare… ma credo che gli incalliti, i veri dipendenti debbano seguire dei corsi ad hoc, però magari questo libro insinua il dubbio, la voglia di approfondire… PROMOSSO!



    • Super Mamma il 2/3/2012 scrive:

      Non tutti sono disposti a fare dei corsi specifici, il primo é mio marito, però già sentire che ci si può riuscire credo aiuti



  • 'povna il 2/3/2012 scrive:

    Lo regalerò al mio alunno Corto Maltese, che sta smettendo ora.



  • maris il 3/3/2012 scrive:

    Un libro del genere dovrei consigliarlo ad alcuni parenti e amici…che cosa nefasta il fumo!!! Mano male che nè io nè mio marito abbiamo mai fumato, così abbiamo evitato il problema di dover smettere 😉



  • Solar il 1/5/2012 scrive:

    Ciao! Non avevo mai visto questo libro, sembra pieno di spunti interessanti!
    Io ho smesso grazie al metodo ZeroSmoke, autoterapia che utilizza le conoscenze dell’Auricoloterapia. E’ poco costosa e puoi farla a casa tua! In bocca al lupo a tutti quelli che vogliono smettere..la dipendenza dalle sigarette è orribile.



    • Super Mamma il 1/5/2012 scrive:

      interessante grazie per la diritta non ne avevo mai sentito parlare , magari lo propongo a mio marito non si sà mai, io spero sempre che possa smettere



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.