Blog Family

Bomboniere solidali: tutto quello che c’è da sapere sul trend del momento

Siete alle prese con l’organizzazione del battesimo del vostro bimbo e vi siete imbattute nelle ormai famose bomboniere solidali, ma vorreste capire meglio di cosa si tratta e come funzionano? Niente paura: oggi vi spiegheremo tutto su questa particolare tipologia di portaconfetti, che negli ultimi anni sta riscuotendo un grandissimo successo e si può considerare una vera e propria tendenza.

Cosa sono e come sono fatte le bomboniere solidali

Perfette per un battesimo ma anche per la cresima, il matrimonio e qualsiasi ricorrenza speciale, le bomboniere solidali non sono altro che normalissimi portaconfetti, che si possono trovare in molte tipologie differenti. Dai sacchettini di juta alle scatoline, con o senza nastrino, decorate o semplici, le bomboniere solidali si distinguono da quelle classiche presenti nei negozi specializzati in cerimonie per un dettaglio che però fa una grandissima differenza. Sono proposte da associazioni ed organizzazioni umanitarie ed il ricavato della loro vendita viene utilizzato interamente per finanziare progetti di beneficenza o per aiutare coloro che ne hanno più bisogno.

La grande differenza tra le bomboniere classiche e quelle solidali dunque è che queste ultime permettono di fare del bene.

 

Quali bomboniere solidali scegliere

Al giorno d’oggi sono diverse le organizzazioni no profit che propongono bomboniere solidali per finanziare i propri progetti umanitari e la scelta deve essere fatta sulla base dei propri valori e della causa che si preferisce sposare. Ogni organizzazione si occupa di solidarietà e beneficenza in modo differente: ci sono quelle come Save the Children che sono impegnate sul territorio con lo scopo di aiutare i bambini meno fortunati, ma anche quelle ambientaliste oppure quelle che intervengono in caso di emergenze sanitarie.

Non esistono bomboniere solidali migliori di altre da questo punto di vista: tutto dipende dalla causa che volete sostenere in base ai vostri ideali e valori. Se però siete indecisi, per un battesimo potrebbero essere perfette quelle di Save the Children proprio perché questa organizzazione si occupa nello specifico dei bambini.

Dove ordinare le bomboniere solidali

Al giorno d’oggi ordinare le bomboniere solidali è semplicissimo, perché le principali organizzazioni si sono dotate di uno shop online attraverso il quale è possibile effettuare un ordine in tutta comodità e sicurezza. Al link https://regalisolidali.savethechildren.it/bomboniere/ potete ad esempio trovare tutte le bomboniere solidali di Save the Children e scegliere le vostre preferite.

Quanto costano le bomboniere solidali

Alcune persone rinunciano a priori all’idea delle bomboniere solidali perché convinte che abbiano un costo superiore rispetto a quelle classiche, ma in realtà non è assolutamente così! Anzi, se prendiamo come esempio i portaconfetti di Save the Children non hanno di certo un prezzo elevato e costano uguale, se non addirittura meno, rispetto a quelle che si trovano nei negozi specializzati. Vale dunque la pena prendere in considerazione questa opzione, perché consente di fare del bene compiendo un gesto nobile che viene sempre apprezzato anche dagli invitati.


2 commenti

  • Doni Bomboniere il 30/10/2021 scrive:

    Complimenti bell’articolo. È sempre una bellissima azione poter far del bene acquistando bomboniere dove parte del ricavato va in beneficienza.
    E poi non se tutti donassimo qualcosa, anche una sola volta l’anno, il mondo non sarebbe un posto migliore?!?!?



    • Super Mamma il 1/11/2021 scrive:

      Sicuramente



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.