Spezie e moschee. Quattro viaggi tra i profumi e i colori del Medio Oriente

Spezie e moschee. Quattro viaggi tra i profumi e i colori del Medio Oriente.

Anna Pernice amica blogger per Travel Fashion Tips e conterranea ha scritto questo libro sul Medio Oriente di 4 viaggi che lei ha fatto lì in coppia e da sola.

Personalmente sono stata in Turchia due volte con la nave da crociera una prima volta a Istanbul la moschea blu è davvero affascinante e un’altra a Tunisi, dal villaggio blu ho copiato il colore delle mie finestre di casa) ad Antalya in una vacanza di mare.

Anche se ammetto di non condividere l’entusiasmo di Anna per questo paese.

Forse non mi piace il fatto che siano dei regimi, paesi maschilisti dove le donne vengono penalizzate, non riesco a sceidere questo aspetto dalla bellezza del luogo che poi trovo anche: povero, caotico e sporco.

Insomma non è il mio posto preferito del mondo! Se invece come Anna amate questi luoghi non perdetevi la sua guida. Vi porterà a conoscere posti inaspettati, fuori dai soliti canoni turistici.

Spezie e moschee. Quattro viaggi tra i profumi e i colori del Medio Oriente, la trama:

Anna è una donna intraprendente con la valigia sempre pronta che non si lascia scoraggiare facilmente.

È una travel blogger di professione, wanderluster, fashion addicted e viaggiatrice solitaria.

In questo libro ci porta nei suoi quattro luoghi del cuore: la Turchia, la Tunisia, l’Egitto e la Giordania, in un viaggio tra i profumi e i colori del Medio Oriente.

Attraverso i suoi racconti e le sue foto, ci farà innamorare della magia del deserto e del richiamo delle moschee.

Questo è per Anna un viaggio introspettivo e culturale alla ricerca del mondo e di se stessa, nel quale mette a nudo le sue paure e ambizioni e ci racconta, tra le righe, cosa l’ha spinta a mollare un lavoro sicuro nel mondo della moda e a inseguire i suoi sogni in giro per il mondo.

Lascia un commento

sedici + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.