Momenti di gloria

Momenti di gloria

È uno dei vecchi film che ho visto con mio figlio.

Ambientato nel primo dopoguerra è stato prodotto nel 1981, è stata la prima volta che l’ho visto anche io.

C’è la guerra che incombe e due atleti si allenano per vincere le olimpiadi, nella disciplina della corsa.

Momenti di gloria la trama:

Parigi, Olimpiadi del 1924. Due atleti vincono le più importanti gare di corsa. Sono ambedue inglesi ma profondamente diversi.

Eric Liddell appartiene alla Chiesa cristiana scozzese ed è convinto che correre sia uno dei modi a lui concessi per rendere onore a Dio (vent’anni più tardi morirà come missionario in Cina).

Harold Abrahams è invece ebreo e trova nello sport (e nella vittoria) un modo per sconfiggere i pregiudizi sociali sul suo conto.

Il film percorre le tappe del progressivo avvicinamento di entrambi al successo, ne ricostruisce le motivazioni interiori e i profondi dubbi esistenziali.

Hudson ci fornisce un quadro d’insieme della società dell’epoca.

Il regista Oscar 1981 come miglior film, sceneggiatura originale, colonna sonora, costumi.

Lascia un commento

17 + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.