Blog Family

I consigli per migliorare la vita degli anziani: soluzioni che cambiano la vita dei nostri cari

I consigli per migliorare la vita degli anziani: soluzioni che cambiano la vita dei nostri cari

Vivere con i propri genitori o i nonni anziani può essere impegnativo, soprattutto quando si lavora a tempo pieno e si è spesso fuori casa. Questo perché non si riesce a prendere cura dei propri cari e si ha la preoccupazione che stando soli in casa possano farsi male o comunque avere bisogno di aiuto.

Soprattutto quando si vive in una casa strutturata su più livelli, la paura delle rampe di scale che possono essere spesso faticose e pericolose, possono farci optare anche per soluzioni diverse, come per esempio cambiare casa e sceglierne una realizzata su un unico piano oppure decidere di far vivere i nostri cari in una casa di riposo. In realtà però sono tante le soluzioni a nostra disposizione per facilitare la vita degli anziani, prima tra tutte una sedia mobile per scale

 

Infatti, con il passare degli anni, il movimento diventa sempre più difficoltoso e non si ha più l’agilità e la prontezza di riflessi di una volta. Salire e scendere le scale diventa quindi un’impresa e può essere molto pericoloso quando non si ha la capacità di mantenersi saldi ed in equilibrio, aumentando così la possibilità di incidenti domestici.

Installare in casa un montascale, sia esso a poltroncina o a pedana, è sicuramente la soluzione ideale per aggirare il problema delle rampe di scale così da permettere a noi di stare più tranquilli quando lasciamo i nostri cari soli in casa, sia per garantire a loro la possibilità di movimento in totale sicurezza.

Sono tanti gli strumenti, oggi giorno, a disposizione che possono aiutare a semplificare la vita degli anziani in casa e che possono farli sentire ancora autonomi e autosufficienti, permettendogli così di vivere ancora in casa loro o con noi.

Tutto questi strumenti infatti hanno un’importanza non solo a livello pratico di movimento e sicurezza, ma anche a livello psicologico, perché aiutano gli anziani a non sentirsi “un peso” per i propri figli e gli permettono di vivere ancora nella loro casa o comunque nell’ambiente familiare a cui sono abituati.

Tra questi strumenti utili troviamo il telesoccorso, uno servizio socio-sanitario che prevede l’invio di un allarme tramite un telecomando presso una struttura specializzata o direttamente ai familiari.

In alternativa si può optare anche per il telefono salvavita, un telefono che può essere appeso al collo e che quindi risulta più completo ed immediato in caso di bisogno di aiuto. Al suo interno possono essere inseriti i numeri di fiducia che possono essere contattati semplicemente premendo un bottone.

Non è insolito che durante la notte le persone anziane facciano fatica a dormire, o che debbano andare in bagno anche più di una volta. Questo però potrebbe essere pericoloso perché per potersi muovere in tranquillità devono prima andare a cercare gli interruttori delle luci e rischiare quindi di cadere. Per ovviare a questo problema se può optare per installare in casa delle luci di cortesi o notturne automatiche.

Queste luci possono essere facilmente installate nei punti strategici della casa ed esistono di due tipi, quelle” di emergenza” che sono sempre accese, oppure quelle che si accendono quando rilevano dei movimenti.

Utili per garantire una maggiore sicurezza e facili di installare in tutti i punti critici della casa, sono i corrimani o le maniglie antiscivolo. Questi strumenti non risultano invasivi e possono essere installati in tutte le stanze della casa. 

I corrimani per esempio possono essere installati in bagno, nella doccia o accanto ai sanitari, oppure in camera da letto accanto al letto.

Gli antiscivolo invece possono essere installati in presenza di dislivelli oppure su pavimenti che risultano più scivolosi, come per esempio il marmo.

Quando si ha un anziano in casa è fondamentale avere un sedile ribaltabile nel box doccia o un sedile per la vasca, normalmente disponibili sia in alluminio che in PVC così da durare nel tempo e ritardare il più possibile l’usura. 

Fare la doccia o il bagno, infatti, può essere particolarmente pericoloso quando si è da soli e non si ha più la mobilità e la prontezza dei riflessi di quando si era giovani.

I sedili per la doccia, per esempio, sono perfetti per garantire il giusto supporto e la giusta sicurezza alla persona anziana che non avrà quindi bisogno dell’aiuto di qualcun altro per lavarsi. 

Il sedile per la vasca, invece, è uno strumento dotato di maniglie ergonomiche poste più in basso rispetto a quelle per la doccia e si appoggiano ai lati della vasca. Vengono fissate per rimanere ben ancorate alla vasca ed impedire così alla persona di scivolare e farsi male quando entra o esce dalla vasca.

Un ulteriore consiglio è quello di migliorare la disposizione degli oggetti in casa. È importante, infatti, mettere gli oggetti di cui si ha più bisogno a portata di mano ed evitare di sfruttare gli spazi verticali così da non costringere i propri cari ad utilizzare una sedia o una scala per raggiungere ciò che gli serve e quindi rischiare di cadere e farsi male.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.