Blog Family

La rivoluzione delle decorazioni fai-da-te: gli adesivi murali

Modificare un ambiente non è una cosa facile. Cercare di farlo spendendo poco, ancora meno. Tuttavia se si deve preparare la cameretta per un piccolo in arrivo o nel caso in cui si debba adeguare l’arredamento della stanza alla crescita di un figlio già nato, alternative non ce ne sono.

Le modifiche all’ambiente vanno fatte.
Fortunatamente una delle novità in ambito di arredamento riesce perfettamente a venire incontro alle esigenze di noi mamme e papà.

Gli adesivi murali, detti anche stickers, possono essere una soluzione rapida e semplice per rinnovare un ambiente e dargli una nuova anima.

Perché scegliere gli adesivi murali?

I punti forti su cui si basa la scelta di questa soluzione sono principalmente due. 

  • Riuscire a rinnovare un ambiente domestico senza spendere molti soldi in lavori di ristrutturazione,
  • Possibilità di cambiare le decorazioni adeguandole all’età dei propri figli

Non siete ancora convinte? Avete paura che una volta tolti lasceranno sulla superficie dove li avevate applicati quelle odiose macchie di colla impossibili da rimuovere? Non vi preoccupate. Gli stickers possono essere applicati su qualsiasi superficie liscia dal muro, al legno, al vetro e possono essere rimossi in modo molto semplice senza lasciare traccia. In poche parole potrete applicarlo per decorare una stanza e una volta che il vostro piccolo sarà cresciuto e avrà cambiato gusti e passioni potrete rimuoverlo e fare finta che non ci sia mai stato.  

Oltre a ciò gli adesivi murali sono stati studiati appositamente per poter essere inseriti nelle stanze dei bambini. Questo vuol dire che sono perfettamente sicuri per essere applicati nell’ambiente in cui dormono e trascorrono tanto tempo, grazie al fatto che sono completamente atossici

Quale adesivo scegliere?

Le forme, le dimensioni e i disegni tra cui è possibile scegliere sono veramente infiniti. Sarà possibile decorare la stanza del vostro piccolo con le silhouette di dinosauri o quella della vostra principessa con delle splendide ballerine danzanti.  

Il vostro genietto è appassionato di stelle, viaggi nello spazio e da grande vorrebbe fare l’astronauta? Niente paura. Decorargli la stanza con dei pianeti o delle navicelle spaziali lo renderà la persona più felice del mondo. La vostra signorina è appassionata di calcio e tutte le domeniche pomeriggio è incollata allo schermo con il papà a guardare la partita? Allora l’adesivo di un calciatore o di una palla da calcio la faranno sentire una vera tifosa. E ancora, è possibile scegliere tra teneri animali, moto sfreccianti o pirati dall’aria arcigna.  

Oltre a decorare le pareti gli adesivi possono essere utilizzati anche per la decorazione del pavimento. Con lo stickers del famoso gioco della campana per esempio sarà possibile non solo decorare la stanza ma offrire al vostro piccolo o alla vostra piccola un ulteriore stimolo per giocare e passare il tempo in modo sano, insegnando un gioco che andava tanto di moda quando eravamo piccole anche noi. 

Le possibilità di abbinamento tra cui poter scegliere sono veramente numerose, inoltre è possibile ulteriormente personalizzare le figure scelte selezionando la taglia che più si adatta alla superficie dove vorrete applicare i vostri nuovi stickers murali


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.