Blog Family

Come una notte a Bali

Come una notte a Bali il libro

di Gianluca Gotto di cui

avevo già letto il libro:

le coordinate della felicità

autore del Blog “mangia, vivi, viaggia” , molto bello e consigliatissimo.

Dedicato ai sognatori, agli innamorati, ai viaggiatori, ai ribelli. A chi, invece di puntare in alto, sceglie di puntare “oltre”.

Quello che mi domando io non si può puntare in alto, sono una persona abbastanza ambiziosa e contemporaneamente riuscire ad andare anche oltre? Mi piacerebbe girare il mondo prima che la mia vita finisca…

Devo per forza rinunciare a tutti i beni materiali per riuscire ad ottenere una vita densa di significato?

I sognatori ce la fanno sempre, se non smettono di crederci.

Dal libro…

La mia mente vagò per almeno un’oretta. Iniziò a viaggiare prima del mio corpo, come succede in ogni viaggio che si rispetti: la partenza avviene ben prima del momento in cui esci di casa.
Un vero viaggio inizia nella tua testa, quando lo immagini, lo sogni e lo desideri. Quando hai paura ma sei anche eccitato, quando non vedi l’ora ma non ti senti pronto.

Se vuoi leggere il libro insieme a me.
Clicca sull’immagine sottostante.

Come una notte a Bali la trama:

Trascorri anni a immaginare il momento in cui la tua vita cambierà. Quel momento però non arriva. La vita va avanti come sempre, senza sorprese, senza novità, senza grandi emozioni. Ma poi, proprio quando ormai credi che nulla possa cambiare, ecco che succede qualcosa di totalmente inaspettato.

È il destino? È colpa di Dio? O forse è l’Universo? O è semplicemente il caso? Dopo anni di calma piatta, ora il mare è in tempesta. Puoi tornare in fretta al porto sicuro che conosci alla perfezione. Oppure farti trasportare lontano dalle nuove correnti. Così facendo, potresti trovare qualcosa che non riuscivi nemmeno a immaginare nei tuoi sogni più sfrenati.

Potresti scoprire di non aver mai capito niente su di te e di non aver mai amato davvero. Potresti riacquistare un sorriso che neanche sapevi di avere: quello vero, che nasce dal cuore. E un giorno potresti ritrovarti sulla cima di un promontorio a Bali.

 

Di fronte all’immensità dell’oceano. Felice come non eri mai stato nella tua vita.” Dopo averci ispirato dalle pagine del suo blog “Mangia Vivi Viaggia” raccontandoci di viaggi e di scelte di vita alternative, Gianluca Gotto ci regala un romanzo pieno di saggezza e di luce, dedicato a chiunque creda nel valore del cambiamento, nella forza dei sogni, nella possibilità di realizzare la propria felicità, qui e ora. E nel potere dell’amore: per se stessi, per gli altri, per il mondo intero.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.