Blog Family

Contratto indecente di Jennifer Probst

Contratto indecente di Jennifer Probst.

Questo libro l’ho ascoltato con Amazon Audible, mi piace molto ascoltare i libri perché contemporaneamente posso fare altre cose ad esempio i servizi di casa, oppure mentre vado a fare la spesa eccetera.

Soprattutto se non sono libri particolarmente impegnativi come questi che mi danno la possibilità comunque attualmente di distrarmi senza perdere il filo nella storia.

Il matrimonio tra questi due protagonisti comincia in modo strano perché è un contratto economico ma la vicinanza farà capire loro che c’è anche dell’altro e che forse gli piacerebbe renderlo reale.

Se volete leggere il libro insieme a me. Cliccate sull’immagine sottostante:

Contratto indecente di Jennifer Probst, la trama:

Un contratto matrimoniale… Per salvare la villa di famiglia, l’impulsiva Alexa Maria McKenzie, ventisettenne proprietaria di una piccola libreria, sarebbe disposta addirittura a far bere un filtro d’amore a un rospo, possibilmente ricchissimo.

Ma mai avrebbe immaginato di incappare nel fratello maggiore della sua migliore amica, uno degli uomini più ricchi, potenti e… appetibili di cui parlano le cronache mondane e di cui, da teenager, Alexa si era perdutamente innamorata senza speranza alcuna.

Il miliardario Nicholas Ryan da parte sua non crede per nulla nel matrimonio, ma per ereditare l’azienda dai suoi che lui stesso ha convertito in un business di successo nell’ambito delle nuove tecnologie, è costretto da un patto di famiglia a trovare una moglie. E in fretta.

Così, quando scopre che quella scocciatrice della migliore amica d’infanzia di sua sorella è in ristrettezze economiche, le offre un contratto di un anno: matrimonio, nessun coinvolgimento emotivo, proibito innamorarsi.

Ma almeno il sesso, no quello non è proibito… E come Alexa scopre che Nicholas supera ogni suo ricordo di ragazzina, Nicholas andrà ben oltre l’immagine che aveva di lei e dovrà venire a patti con le sue stesse convinzioni…


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.