Blog Family

Trolley e borsoni da viaggio: cosa considerare prima dell’acquisto

Tempi di vacanza? Con le festività in arrivo non si può proprio fare a meno di organizzare un week end fuori città o di partire alla scoperta di qualche bell’isola tropicale o soggiornare in qualche località montuosa innevata.

Ogni volta si affronta lo stesso dilemma, sia che si parte da soli per motivi professionali, sia che si parte con la famiglia, il quesito rompicapo è: quale valigia usare per il viaggio? Meglio un trolley o un borsone da viaggio? In effetti rispondere a questa domanda non è assolutamente semplice e così scontato, anzi, è sempre buon consiglio valutare attentamente i vantaggi, le misure, i tessuti, i colori in linea con le proprie esigenze personali e di quelle della propria famiglia, specie se si hanno bambini.

Borsone o trolley da viaggio? La scelta non è così scontata

Per organizzare al meglio il proprio viaggio con la famiglia, è fondamentale valutare attentamente la quantità di capi di abbigliamenti, accessori, calzature da mettere in valigia, senza dimenticare nulla a casa. Anche quando si parte un week end, è sempre bene portare tutto, anche il superfluo.

Non farsi mai mancare nulla è la regola fondamentale da tenere in considerazione prima di procedere con l’acquisto di un borsone da viaggio o per valutare le misure del trolley da acquistare per soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

trolley bagaglio a mano sono annoverati tra le tipologie di valigie più vendute in quanto sono tra le preferite dalle famiglie. Questo tipo di bagaglio è molto consigliato per chi viaggia soprattutto in aereo. Possono essere di materiali differenti, rigidi, semi rigidi o morbidi. Anche le scelte cromatiche sono svariate, dai classici colori come il nero e il blu a colori più sgargianti come rosso, giallo o verde. Prima di acquistare il trolley bagaglio a mano consigliamo di leggere attentamente le il regolamento della compagnia aerea per quanto concerne le misure del bagaglio imposte per poterlo imbarcare sull’aereo.

Il trolley rigido realizzato di materiali plastici duri, di diversi colori e fantasie, è la scelta consigliata se si vuol essere certi che il contenuto non subisca danni. Infatti, i trolley rigidi sono molto resistenti agli urti e anche agli agenti esterni quali la pioggia e l’umidità: difficilmente si rovineranno a causa dell’usura. Molto apprezzati dalle famiglie sono i set di trolley da viaggio dotati di chiusure con chiavi o lucchetti.

 

SOS bambini: quale set di trolley da viaggio scegliere? 

Quando si parte in famiglia non bisogna mai dimenticare di fare contenti i propri piccoli con l’acquisto dei trolley per bambini e dello zaino trolley, che consente di riporre con comodità tutto l’occorrente e di tenere a portata di mano biglietti, salviettine, documenti e tutto quanto si necessita per urgenze.

Un’ottima soluzione sul mercato è ad esempio il set di trolley da viaggio firmati Carpisa, un accessorio che non può mai mancare se si vuole partire organizzati al massimo. È estremamente funzionale il set di trolley L & zaino, ideale per permettere ai piccoli di casa di portare i loro oggetti preferiti, o il set trolley S + trolley M + borsone da viaggio, se si vuole stare tranquilli di avere tutto l’occorrente in valigia.

 


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.