Blog Family

A qualcuno piace fashion

 

A qualcuno piace fashion, (Manuale semiserio per una settimana da dea) questo è il primo libro di Fashion Dea, una personal stylist che ho conosciuto ad un evento da lei creato in cui mi hanno rifatto il look.

Si chiamava: “Una nuova me

Dea è la persona ideale da seguire e questo è il libro da leggere, per chi ama la moda e adora avere consigli di stile e su come vestirsi, sui capi da acquistare e i trend da cavalcare.

 

Esempi di cosa troverete nel libro:

Cosa indossare ad un colloquio di lavoro: la mise dovrà parlare di voi senza colpire di più della vostra personalità e ovviamente dovrà tener conto del ruolo lavorativo che volete ricoprire.
Non esistono donne brutte ma solo donne pigre!
La curva è la più graziosa distanza tra due punti. Mae West
Nel libro troverete anche l’outfit per donne curvy, se questo dovesse essere il vostro tipo di fisicità.
Per chi come me lavora da casa, il rischio di trascurare l’abbigliamento è dietro l’angolo, vediamo quali sono i consigli di Dea per riuscire a mantenere un aspetto

Se andate in palestra anche lì il vostro outfit deve essere curato. Ad esempio io sto comprando sempre l’abbigliamento per quando va fatto ginnastica in un negozio che si chiama:

Tally Weijl, non so se lo conoscete, è una catena che ha aperto da poco nel mio paese. I prezzi sono economici, le taglie arrivano più o meno ad una 46 punto è un abbigliamento molto giovanile. Io ho trovato ottimi i pantaloni per la palestra, i top e i pantaloni https://www.tally-weijl.com/it_IT/abbigliamento-donna/pantaloni-donna/pantaloni-skinny-donna.html

Ce ne sono davvero per tutti i gusti: a vita bassa, vita media, vita alta, vita molto alta. Effetto push up oppure tagliati sulle ginocchia.

Sono certa che se ci andrete riuscirete a trovare e pantalone adatto al vostro fisico.

Se vuoi acquistare questo libro clicca sull’immagine sottostante:

A qualcuno piace fashion la trama:

Il titolo di questo libro, “A qualcuno piace fashion”, gioca ovviamente sull’evocazione del noto film americano e il libro ha l’intento di raccontare, con ironia e disinvoltura quella che è la settimana tipo di una consulente d’immagine e personal shopper a metà strada tra una Bridget Jones e una Carrie Bradshaw e, al contempo, di fornire alle lettrici suggerimenti pratici di stile.

Un perfetto compromesso tra un diario e un manuale. Sette capitoli per sette giorni della settimana, suddivisi in diario di dea, consulenza, consigli.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.