Blog Family

Esame Ielts per l’inglese

Esame Ielts per l'inglese

IELTS, ovvero l’International English Language Testing System, è un esame della University of Cambridge, in Italia organizzato dal British Council di Milano.
C’è una sessione d’esame al mese, nelle principali città italiane. Le iscrizioni devono pervenire entro 10 giorni lavorativi prima della data dell’esame.

I risultati IELTS sono disponibili 13 giorni dalla data dell’esame. Per poter organizzare il corso è previsto un numero minimo di adesioni. E bisogna effettuare un test d’ingresso che serve alla scuola per organizzare le classi con abilità omogenee.

E’ necessario frequentare questa scuola?

Non per forza, puoi anche farti la preparazione da solo e poi andare a sostenere semplicemente l’esame. Certo in questo caso è necessaria più costanza ma risparmierai un bel po’ di soldini, sta a te, in base anche alle tue possibilità economiche e personali, prendere la decisione giusta.

Se voglio preparare l’esame da solo, quali sono i libri preparazione ielts ? Clicca sul link per vederli e acquistarli su Amazon con uno sconto ulteriore rispetto alle classiche librerie.

Soprattutto mi serve veramente fare l’esame Ielts? Se vuoi andare a vivere, studiare e lavorare in: Inghilterra, Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti o Canada sì. Bisogna presentare l’IELTS che attesti un livello di inglese sufficientemente buono.

La durata totale della prova è di 2 ore e 45 minuti, il costo è di 198 € e il certificato è valido per due anni. Cosa che per me è assurda che significa che tra due anni l’inglese l’ho dimenticato? Se una competenza è acquisita lo è e basta, ma non siamo qui per fare polemiche, bensì per vedere come fare a superare questo esame.

L’esame dell’IELTS non prevede una prova per ogni livello come l’esame del Cambridge, (che è quello che sto facendo frequentare a mio figlio, che adesso deve fare il livello tre) ma si tratta di un unico esame al quale si può ottenere un punteggio che va da 0 a 9, a cui corrisponde il livello d’inglese conosciuto.

La prima prova di 60 minuti è il reading che serve per capire la tua capacità di comprensione del testo. Tramite 40 domande alcune saranno a trabocchetto, come in tutti i test, quindi non farti prendere dall’emozione e assicurati di aver compreso bene cosa vuole sapere la domanda e dove si trova la risposta all’interno del testo.

Segue poi il listening un prova di trenta minuti in cui si ascoltano delle registrazioni, dopodiché si passa alla realizzazione del test che possono essere domande a risposta multipla, completamento di frasi oppure scegliere l’immagine giusta.
Infine lo speaking che dura 15 minuti ed è diviso in tre blocchi, in cui dovrai parlare di un tema d’attualità, leggere un testo e commentarlo e infine rispondere ad una domanda su qualcosa che hai sentito.

Guarda il video per capire bene come funziona. Non mi resta che lasciarti un in bocca al lupo per il successo del tuo percorso scolastico.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.