Blog Family

Chi sono veramente gli influencer?

Chi sono veramente gli influencer

Chi sono veramente gli influencer?

Un influencer è secondo me una persona che ha un seguito per le cose che dice on-line, l’ho vissuto prima di tutto come utente. Seguivo (e seguo ancora) diverse blogger che sentivo mie amiche; “conoscevo” i loro figli, sapevo quali erano i loro interessi, quindi come quando un amico ti da un consiglio, mi sentivo sicuramente influenzata se loro affermavano di essersi trovate bene con un prodotto oppure con un servizio. Le aziende lo hanno capito e hanno iniziato a contattare gl’influencer per appoggiarsi alla loro popolarità per fare marketing.

Da blogger penso che la cosa importante sia la sincerità, personalmente pubblicizzo solo prodotti o servizi che ho veramente utilizzato e che acquisterei a prescindere. Non ho avuto nessuna difficoltà a dire di no a prodotti dimagranti che secondo me non danno nessun risultato, anzi possono essere dannosi per la salute e non farei mai ad esempio pubblicità è un’azienda di pellicce, indipendentemente dal budget messo a disposizione.

Questa è semplicemente etica e credo ci sia in qualsiasi lavoro. Si parla tanto di regolamentare il Web, io ho fiducia nelle persone, nella loro capacità di auto-regolamentarsi che qualora non ci fosse, credetemi, sarà il pubblico stesso a fare una scrematura. Non pensate che le persone che leggono siano stupide, si sanno sicuramente rendere conto se un’opinione e’ sincera oppure è semplicemente uno dei modi utilizzato per raggranellare denaro.
#inflUTILITY è quando l’influenza si sposa con l’utilità del progetto, in questo modo si raggiunge veramente il top nella conversazione. Noi blogger dobbiamo imparare ad essere non solo influenti ma soprattutto utili, rendere le nostre conversazioni un progetto più ampio che dia veramente un valore aggiunto, al prodotto o servizio che in quel momento stiamo pubblicizzando, dove io per pubblicità non intendo necessariamente che ci sia un pagamento in denaro. Influtility è un progetto yourbrandcamp, un’agenzia con la quale collaboro da un paio di anni e di cui vi ho già parlato, cercano blogger nelle categorie: social media, food, travel, tech e beauty.

Per fare un esempio ho parlato del corso di Dario Vignali sul mio blog, il corso che aiuta ad utilizzare Instagram, l’ho pagato regolarmente e dopo averlo utilizzato e aver testato la veridicità di ciò che vi era scritto, l’ho pubblicizzato. Senza nessun compenso in cambio solo perché veramente credo che sia un prodotto valido perché ne è interessato. Allo stesso modo se leggo un libro o faccio un corso che non mi è piaciuto lo dico, ovvio è sempre la mia opinione quello che per me non va bene, non è detto che non possa essere interessante per qualcun altro.
Nel nostro piccolo siamo tutti influecer, c’è sempre un argomento per il quale siamo particolarmente esperti, che possiamo insegnare a chi ci sta vicino e a chi ci segue.

N.B.

Se sei interessato a fare un corso con me andate a questa pagina: come fare per aprire e mantenere un blog di successo ci sono tutte le specifiche per capire se ti può essere utile farlo con me. Se hai piacere possiamo fare una piccola chiacchierata di 1/2 ora su skype gratuita per capire meglio di cosa hai bisogno.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.