Blog Family

Chicken satay cucinato nella slow cooker

Chicken satay cucinato nella slow cooker è la ricetta che ho preparato oggi, quando vado in Olanda dai miei parenti lo compro sempre, si trova anche congelato da mangiare semplicemente riscaldandolo in una pentola di acqua calda. Comunque alla fine non è così complicato da preparare, oggi ho deciso di prepararlo nella pentola slow cooker, ciò non toglie che tu puoi prepararlo come meglio preferisci.

Ingredienti Chicken satay cucinato nella slow cooker:

500 gr di petto di pollo
1 cucchiaio di miele
4 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di zenzero
2 cucchiai di succo di lime o Limone
1 buccia grattugiata di lime o Limone

Ingredienti per la salsa:

1 cipollotto
125 gr di burro di arachidi
125 gr di latte
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di succo di lime
1 cucchiaio di olio di semi

Procedimento Chicken satay cucinato nella slow cooker:

Tagliate il pollo a cubetti,in un piatto fondo, amalgamate al miele la salsa di soia, l’olio, tutte le spezie, il lime o limone e lasciare coperto dalla pellicola in frigorifero per almeno due ore girando ogni tanto.


Nel frattempo preparate la salsa:

rosolate in una padella con un filo d’olio, il cipollotto tritato, poi aggiungete il burro di arachidi e il latte e mescolate. Unite la salsa di soia, il succo di lime, mescolare e cuocete per 5 minuti circa.
Frullate con il mini pimer.

In alternativa potete acquistare la salsa già pronta se riuscite a trovarla, io me la faccio mandare sempre da mia sorella dall’Olanda perché lì la fanno veramente buona, anche leggermente piccante.

A questo punto prendete il pollo trasferite nella pentola slow cooker e lasciate cucinare due ore a temperatura alta se avete poco tempo, altrimenti quattro ore a temperatura bassa. Avevo delle mandorle tritate e alla fine ho aggiunto anche quelle, buon appetito Angela.

Altre ricette con la pentola slow cooker le trovi a questo link.

E pure sul sito super-mamme.

Per acquistare la pentola slow cooker (o crock pot) se non l’avete, cliccate sull’immagine sottostante:

Nel video potete vedere come cucino lo spezzatino di tacchino.


2 commenti

  • Paola il 31/5/2018 scrive:

    Ciao! Ho recuperato la tua ricetta del pollo satay sulla pagina Progetto Blog. Nella ricetta non mi sono chiari due passaggi: la salsa è da preparare e servire a parte, o comunque aggiungere alla fine sul pollo pronto? La marinatura va aggiunta in cottura o scolata? Grazie infinite e scusa per il tempo che ti sto rubando :). Buona giornata. Paola



    • Super Mamma il 2/6/2018 scrive:

      La salsa si mette alla fine. Sopra oppure accanto, come preferisci. Fammi sapere se ti piace. Grazie per essere passata un abbraccio Angela



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.