Blog Family

Come vestirsi durante la gravidanza

Il periodo della gravidanza è un momento in cui il corpo subisce enormi cambiamenti, infatti, oltre all’aumento della circonferenza dell’addome, c’è un aumento considerevole anche del seno e poi si è più soggette ad accumulare liquidi e a mettere peso in genere.

Quindi, come vestirsi durante la gravidanza per sentirsi sempre carine e a proprio agio?

La cosa migliore da fare è evitare pantaloni troppo stretti e poco elasticizzati, soprattutto sulla pancia. Ciò che non deve mai mancare sono i leggings, che però devono avere una molla non troppo dura o larga, in modo tale che non vi comprimano man mano che la pancia cresce. Per fortuna ora sono di gran moda maglie lunghe e abiti oversize che sono perfetti da abbinare con i leggings. Se siete amanti dell’effetto jeans, sappiate che esistono dei jeans leggings in un morbido tessuto di cotone elasticizzato.

No alle righe orizzontali (meglio quelle verticali che affinano) e soprattutto al colore bianco, a meno che non siate magrissime e slanciate, in questa fase non sono proprio il massimo perché rischierebbero di farvi sentire ancora più ‘’grosse’’.

Nella fase finale della gravidanza è meglio preferire scarpe senza lacci che vi rendano meno arduo indossarle e soprattutto non troppo alte … diciamo che il tacco è meglio tenerlo per le occasioni particolari.

Si a magliette e vestiti scollati che mettano in risalto il decoltè, il punto forte durante la gravidanza. La scollatura migliore è quella a V, ma mi raccomando che non sia troppo profonda.

Molto carini sono anche gli abiti stile impero che mettono in risalto il seno e scendono morbidi sulla pancia. Attenzione però ad abiti troppo larghi e lunghi, soprattutto se siete minute.

Durante l’inverno utilizzate gli stessi accorgimenti e acquistate un cappotto grande, il mio lo regalai a mia mamma 😉 oppure se avete caldo una bella mantella di lana da poggiare sugli abiti che avete indossato. A fine gravidanza possono essere molto comodi i pantaloni con le molle per la gravidanza che seguono la linea del pancione, magari a vita bassa. Dal settimo mese non dimenticate la panciera, vi aiuterà a sostenere la pancia e la schiena. Per i reggiseni acquistate direttamente quelli da allattamento, ci sono marche che vendono degli appositi fermagli che permettono di aumentare la circonferenza dei vecchi reggiseni, perché spesso oltre che al seno è proprio tutto il busto ad aumentare, almeno a me successe così, i “vecchi” reggiseni proprio non mi andavano!

Se dovete andare ad un matrimonio scegliete un abito elegante, stile impero magari lunghezza al ginocchio così vi allungherà e snellirà, meglio quelli con le stringhe oppure la molla sul retro, vi permetteranno di utilizzarli anche in altre occasioni, dopo la gravidanza. Tutti gli abiti che ho scelto e che vedete in foto, se vi piacciono li ho trovati sul sito di Zalando nella sezione dedicata all’abbigliamento premaman, adatta sia alle occasioni eleganti che a quelle giornaliere.

Voi come vi siete vestite durante la gravidanza? Avete consigli da darmi? Grazie 🙂

Futura Mamma

Ercolano Debora Monica

 


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.