Blog Family

Mammacheblog the day after

Mammacheblog the day after

Questo è stato il mio terzo #mammacheblog

Ho partecipato agli altri due, quando si andava solo il sabato. L’anno scorso hanno cominciato il venerdì con i mom class, ma io non sono potuta andare perché mia cognata si era fatta male ad una gamba ed io dovevo  lavorare al b&b.

Quest’anno invece non ho voluto mancare all’appuntamento, ma  ho sbagliato a prenotare il volo di ritorno! Invece di domenica ho prenotato il ritorno sabato alle 12:00 così ho potuto partecipare solo al mom class ma non ai festeggiamenti di sabato.

Poco male sarà per la prossima volta, intanto vi spiego come fare per arrivare. Se come me arrivate all’aeroporto di Malpensa vi conviene prendere il Malpensa express, quest’anno ho fatto la prova di arrivare a Milano centrale invece di scendere a Cadorna ma mi sono pentita perché il treno ci mette quindici minuti in più, e partiva anche più tardi.

L’unica comodità è stata che prendendo la metropolitana gialla e scendendo ad Affori FN, siete praticamente arrivati al Quanta Village dove c’è il mammacheblog. Dovete solo fare un piccolo tratto a piedi per raggiungerlo.

Le altre volte da Malpensa prendevo il treno per Cadorna però dopo dovete cambiare metro, prima prendere la metro verde o la rossa e poi la metro gialla.

Arrivati al Quanta Village sarete presi in custodia dagli angeli dello staff del mammachelog che vi spiegheranno l’organizzazione del mom camp e vi daranno tutte le indicazioni necessarie. Mi raccomando scaricate la liberatoria dal sito, così farete prima con l’iscrizione. Io consiglio fortemente di andare al mammacheblog è un bel momento di condivisione. È emozionante conoscere dal vivo persone con cui si è parlato tante volte sono con messaggi, skype o e-mail.

Ma veniamo all’organizzazione di quest’anno, io ho seguito i seguenti interessantissimi corsi:

La prima lezione sul blogging è stata quella di Barbaba Damiano aka mammafelice che non ha bisogno di presentazione e che ovviamente mi sono persa perché sono arrivata alle 11:00, nonostante sia partita alla 4:00 di mattina da casa! Ho già avvertito la mia famiglia che il prossimo anno per partecipare degnamente al mammacheblog partirò il giovedì e non tornerò prima di domenica 😀

Le idee non valgono nulla se non c’è implementazione, tempismo e sinergie con altre persone – Barbara Damiano nella MomClass “Content is the king”.

Seguita da Enrica Crivello esperta di social media scrive su C+B (casa più bottega) che ci ha spiegato tutto quello che c’è da sapere su Twitter e Facebook, ormai per fare la blogger è imprescindibile conoscerli e farne parte.

Ci ha pregato di pubblicare solo cose di contenuto, di metterci la faccia e di scrivere una bella bio ma senza # hashtag.

Nella pausa pranzo c’era Tata Francesca che presentava il suo nuovo libro: “E’ facile fare la mamma … se sai come si fa!”

Enrico Epifani autore del sito cerca passeggini ed esperto web ci ha fatto lezioni di SEO,  ha anche dato un pdf sul quale fare le ripetizioni, che voglio condividere con voi.

Per ultima Claudia Mencaroni aka Caia Coconi esperta di fashion e scrittrice su trashic in lezioni di stile, ecco alcune sue perle di saggezza: evitate la sciatteria, meglio lo stesso capo per 2 giorni che ci faccia sentire bene e che sia di qualità.

Anche in casa utilizzate una specie di “divisa” la tuta (sigh) è solo per fare ginnastica.

Una curiosità che mi ha attanaglia tutto il giorno, Claudia aveva un viso luminosissimo, le ho chiesto qual’è il suo segreto di bellezza. Lei mi ha risposto che sua sorella le prepara creme auto-prodotte e che presto le ricette saranno on-line su trashic, non vedo l’ora di provarle.

Alla fine saluti e baci e tutti a casa! Vi ho fatto venire voglia di venire al mammacheblog? Avete già partecipato qualche volta?


3 commenti

  • mammaonweb il 19/5/2014 scrive:

    Cara Supermamma, anche io ho partecipato al MAMMACHEBLOG! E’ stata una bellissima esperienza: il mio primo #mammacheblog!
    Complimenti a tutti i docenti e alla fantastica organizzazione!!
    Peccato non ci siamo conosciute!



    • Super Mamma il 19/5/2014 scrive:

      Guarda purtroppo mi è capitato spesso un po’ la ressa, poi siamo impegnate in mille attività, poi le foto non è che sono proprio come quando ci si vede dal vivo oppure io ad esempio mi ero lisciata i capelli, chi mi conosce riccia, come sono in realtà magari non mi ha riconosciuta. Il primo anno feci la “furbata” di mettere la maglia di superman così ero molto più riconoscibile, chissà forse l’anno prossimo la rispolvero perché ovviamente non l’ho mai più messa! Spero di conoscerti l’anno prossimo un bacione.



  • Francesca-Il caffè delle mamme il 30/5/2014 scrive:

    Ogni anno mi riprometto di andare al Mammacheblog e come ogni anno a maggio è un delirio d’impegni!
    Non a caso sono presidente onoraria del club #rosiconechenonsonoalmammacheblog 🙂
    Confido nel prossimo!
    Il pdf non si apre cara,ero proprio curiosa 🙂



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.