Blog Family

Liberi di sporcarsi #liberidisporcarsi

Durante i ponti festivi abbiamo fatto un po’ di lavoretti, avevamo dei colori in tubo dispenser, tipo barattoli del ketchup per intenderci nei quattro colori primari. Uno dei lavoretti che facciamo spesso, che ai miei figli piace un sacco, è colorare con la centrifuga, quella per asciugare l’insalata.

Occorrente:

La centrifuga, colori e fogli di carta

 

Procedimento:

per prima cosa si prendono i fogli di carta e si fanno della forma della centrifuga, si mettono all’interno, si sceglie il colore che si desidera, almeno due, e poi si gira con forza, usciranno dei bellissimi cerchi colorati, quasi da farne una mostra. Spesso utilizzo tutta questa carta colorata per fare pacchi regali, perché mi dispiace buttarla.

Quando i bambini hanno smesso di colorare con la centrifuga, abbiamo preso sempre dei fogli di carta, li abbiamo piegati a metà e all’interno (al centro) abbiamo messo due o tre colori, poi li abbiamo schiacciati. Una volta poi aperti ne esce fuori una bella farfalla.

Alla fine io lascio sempre spazio alla loro creatività e così i bambini hanno deciso di fare il disegno dei loro personaggi preferiti: la spugna marina Spongebob e il suo amico Patrick la stella marina. Belli vero?

Mi piace lasciare i miei figli #liberidisporcarsi, non gli ho mai impedito di giocare con i colori, preferisco avere dei figli felici piuttosto che una casa pulita. Ciò non toglie che dopo comunque bisogna pulire e adesso che i Child ormai sono diventati grandi mi aiutano anche. Eccoli all’opera!

Abbiamo provato i prodotti Chanteclair della linea Bebè, ottimi alleati sia per la pulizia delle superfici che avevano sporcato, sia sugli abiti che avevano indosso, guardate voi il risultato 😀 Per i tavolo hanno utilizzato Bebè Superfici Sicure.

Il bucato per il momento tocca ancora a me, ho messo un po’ di Bebè scioglimacchia Chanteclair sulle maglie macchiate per evitare che la macchia si solidificasse e penetrasse nei tessuti, poi la sera le ho messe in lavatrice e impostato un normale lavaggio delicato per panni colorati.

Come detersivo ho utilizzato Bebè Detersivo Delicato (c’è nelle profumazioni classica, Camomilla oppure alla Pesca e Mandorla Dolce) un po’ di balsamo ammorbidente e le magliette sono tornate come nuove.

E voi, lasciate i vostri figli liberi di sporcarsi?


3 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.