Blog Family

Scherzi del destino

Scherzi del destino

Quando ho letto questo libro, Scherzi del destino. Mi sono un po’ identificata nella storia perché anche la mia migliore amica vive a Milano ed io sto al sud Italia. Nonostante ciò la rete mi fa sentire cosmopolita, proprio come succede alla protagonista Marilori, nonostante vivi nel paesino.

Sono 186 pagine e le ho lette in una serata, un romanzo piacevole e non scontato. E’ il racconto di un’amicizia che nasce e cresce, nonostante la lontananza e le differenze Nord/Sud Italia delle due protagoniste.

Scherzi del destino

Scherzi del destino la trama:

Bianca ha 27 anni, vive a Milano, dove lavora in uno degli studi fiscali più prestigiosi della città e da due anni convive con Pietro, avvocato in carriera.

Marilori, 25 anni, abita in un città del Sud Italia e, aiutata dalla famiglia numerosa e caotica ma unitissima, amministra la ditta di catering ereditata dalla nonna.

Quando Bianca, per prepararsi a diventare la moglie perfetta che desidera essere, si iscrive a un corso di cucina e apre un blog per condividere i suoi esperimenti culinari, all’inizio con amiche e poi con sconosciuti lettori, Marilori capita per caso tra loro.

E, complice un risotto, inizia un’amicizia virtuale con Bianca, che diventa reale in occasione del suo matrimonio: tra le damigelle, Marilori vuole la sua nuova amica. Ma, quando sarà in Puglia, Bianca si troverà a dover mettere in discussione tutte le scelte della sua vita; e Marilori, grazie a un regalo venuto da lontano, scoprirà qualcosa che sconvolgerà i suoi piani per il futuro.

Tra colpi di scena, intrecci sentimentali e principi che di azzurro hanno solo i pull di cachemire, l’amore potrà trionfare?

Seguimi anche su facebook e sul mio profilo Instagram.

Articoli Correlati

L'uomo più ricco di Babilonia
Lo strano viaggio di un oggetto smarrito

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.