Blog Family

In capo al mondo

Il libro di Alessandra Del Prete per Rogiosi editore, ho letto questo libro perché era una dei titoli scelti per il salotto del venerdì un incontro letterario che é organizzato nel pese in cui vivo, a cui partecipano anche gli autori, e a me piace andarci avendo già letto il libro, sò che può sembrare strano ma mi piace sapere di ciò che stiamo parlando, e anche farmi autografare il libro dall’autore.

La trama:

“In capo al mondo… quale donna non desidererebbe una storia d’amore in cui entrambi i “partecipanti” sarebbero disposti a seguire l’altro in qualunque posto pur di stare insieme. È questa la situazione che si presenta agli occhi di Alina. Trentenne, laureata, ma disoccupata. Per sbarcare il lunario fa la cameriera in un piccolo ristorante della sua città, il Jona’s. Un giorno fra i sui clienti appare Julian, uomo d’affari, affascinante, mezzosangue, di padre italiano e madre americana. C’è un piccolo neo in questa bella apparizione: l’uomo vive negli Stati Uniti e la storia tra i due sembra destinata a durare solo una notte. Poi però succede qualcosa. Alina riceva da Julian in regalo un mappamondo: “Fa’ girare la sfera, poi chiudi gli occhi, conta fino a tre e fermala con la punta dell’indice”. Sono queste le istruzioni per un romanticissimo gioco d’amore: i due s’incontreranno in giro per il mondo, perché casa e dove stai bene e dove senti calore.”

Personalmente sono molto romantica quindi ero certa che il libro mi sarebbe piaciuto, l’idea é buona anche se il libro risulta un pò lento. Alla fine si riprende abbastanza, non sarà il libro del secolo ma per leggere qualcosa sotto l’ombrellone é perfetto!


6 commenti

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.