Blog Family

Lettera a una ragazza del futuro

Lettera a una ragazza del futuro

Un libro di Concita De Gregorio

Lo so che i consigli non servono, che nessuno e impara nessuno se non dai propri errori.

Le persone passano, le parole scritte restano.

Lettera a una ragazza del futuro, la trama:

“Vivi come se il mondo fosse già quello che vuoi.”

 

Concita De Gregorio scrive una lettera alla sé stessa del passato e alle ragazze che diventeranno donne. Le sue parole sono un filo potente e prezioso che unisce le generazioni.

 

Concita sa che i consigli, di solito, restano inascoltati e che si impara solo dall’esperienza così, in questa “Lettera a una ragazza del futuro”, parla innanzitutto a se stessa, alla ragazza che è stata nel passato.

Sii gentile, dice. Appassionata e gentile. Ribellati, ma scegli tu a che cosa. Ignora le convenzioni e l’arroganza. Resta intatta e diventa tu stessa il mondo che vorresti. Non avere paura di avere paura. Piangi ogni volta che puoi.

E poi ridi, ogni volta che puoi. Impara a dire grazie e scusa (ma ricorda che grazie vale cento volte dire scusa). Non importa se dimenticherai queste parole, quando tra molti anni le ritroverai, magari per caso, ti accorgerai di averle conservate da qualche parte dentro di te.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.