Blog Family

Ero una brava bambina poi sono guarita

In questi giorni ho letto il libro:

Ero una brava bambina poi sono guarita. Di Elena Cosentino che ho scoperto grazie al suo podcast Miss Indipendent, sarà un caso che la mia parola dell’anno è Indipendenza?

Se non lo conosci ti consiglio di ascoltarlo è stato veramente illuminante. Purtroppo io sono ancora una brava bambina ma ci sto lavorando, grazie alla mia fantastica coach Silvana Caridi.

Questo libro è dedicato a te, che cerchi risposte su temi importanti come: l’amore, la famiglia, il lavoro e molto altro, ma finora non hai trovato niente che ti parlasse davvero al cuore…

Quante volte ti capita, di avere una spinta fortissima verso qualcosa che ti parla di libertà e piacere. E una controspinta altrettanto potente verso il dovere e rispetto delle regole, quanto riesce a essere pesante il senso di colpa?

Personalmente sul senso di colpa potrei scriverci un libro!

Come fare per rompere il circolo vizioso regole ➤ voglia di romperle ➤ permesso negato ➤ evasione ➤ euforia ➤ senso di colpa ➤ regole?

Dandoti il permesso. 

Ero una brava bambina poi sono guarita, la trama:

Elena ha quasi quarant’anni, un matrimonio alle spalle e due tatuaggi, il secondo dei quali fatto un po’ per esorcizzare il primo, e un po’ come tributo a Elizabeth Gilbert.

Vive circondata dalle donne, la sua stessa famiglia da parte di mamma si è felicemente autodefinita Matriarcato Russo nel regno di Whatsapp, e da poco si è reinventata la vita per l’ennesima volta, lasciando il famoso posto fisso e sicuro per inseguire un sogno.

Perennemente in viaggio su traiettorie sbilenche, ha nascosto in queste pagine frammenti di una mappa che conduce la lettrice – e il lettore, che spesso si sentirà tirato in causa – a costruire il proprio personalissimo percorso di riscoperta di sé: 7 capitoli come i 7 continenti.

Pronti a partire? Una guida alla sopravvivenza per donne intelligenti e incasinate.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.