Blog Family

La mia sfida più grande

In questi giorni ho letto il libro:

La mia sfida più grande (Anchor Island Vol 2) 

Di

Terri Osburn 

Scritto nel destino (Anchor Island Vol. 1) puoi leggerlo se vuoi farlo in ordine.

Sid è innamorata di Lucas da quando era una ragazzina, lui è scappato fuori da Anchor Island appena ha potuto 11 anni prima. Costretto a rientrare per aiutare in padre infartuato e a gestire il suo ristorante insieme a Sid, che questa volta è decisa a non lasciarselo sfuggire, nonostante lui dopo poche settimane dovrà rientrare al suo lavoro di avvocato lontano da lei.

La mia sfida più grande la trama:

L’amore ti attende dove meno te lo aspetti.

 

Lucas Dempsey è fuggito da Anchor Island subito dopo il diploma per allontanarsi dall’isola in cui è cresciuto e dedicarsi alla carriera legale. Quando però il padre ha un attacco cardiaco, non può che offrirsi volontario per gestire il ristorante di famiglia, nonostante l’ego ancora a pezzi per colpa di Beth, la fidanzata che l’ha lasciato per il fratello maggiore.

Sid Navarro, meccanico irriverente, è lieta di mettere da parte i suoi attrezzi per aiutare i Dempsey. Finché non si rende conto che lavorerà insieme a Lucas, il suo amore segreto fin da ragazzina. Sid sa che mostrare i suoi veri sentimenti significherebbe farsi spezzare il cuore, ma la tentazione di avere Lucas nel suo letto è troppo forte per resisterle.

 

Dopo un inizio burrascoso, le cose tra Lucas e Sid si faranno bollenti. E a un tratto separarsi diventerà una sfida che forse nessuno dei due avrà più intenzione di vincere.

 

La mia sfida più grande è una storia romantica, sensuale e spassosa, che fa tornare la speranza di trovare l’amore nei luoghi più inaspettati.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.