Blog Family

Madagascar tre

Ricercati in europa

L’altra sera siamo andati al cinema, a vedere il film Madagascar tre, abbiamo già il cofanetto con gli episodi 1 e 2 e i Child li adorano, in genere non amo i film 3D perché il giorno dopo mi viene mal di testa, ho letto che può succedere perché si sforza l’occhio essendo le figure sovrapposte. Guardando senza occhiali poi si vede malissimo e comunque quando ci ho provato mi era venuto mal di testa comunque. Purtroppo il giorno in cui c’era la visione del 2D avevo un impegno improrogabile, così ci ho riprovato. Per fortuna il mal di testa non é arrivato e il film merita veramente di essere visto, siamo andati a vederlo che era iniziata la programmazione già da una settimana, ma comunque l’attesa é stata un carnaio proprio perché si era sparsa la voce che é un bel film. Quando siamo usciti dal cinema i Child volevano assolutamente il DVD, non é stato semplice spiegargli che non era possibile! O_0

La trama:

Mentre i pinguini sono in viaggio a Monte Carlo, si festeggia il compleanno di Alex, il leone. I suoi amici Marty (la zebra), Gloria (l’ Ippopotamo) e Melman (la giraffa) gli regalano così una piantina di fango di New York, facendo crescere la nostalgia per lo zoo in cui vivevano, e che si trovava proprio in quella città. Per tornare a casa, decidono quindi di raggiungere i pinguini al Principato di Monaco, per via mare, anche con l’aiuto di re Julien.

Arrivati quindi a destinazione, si intrufolano nel casinò di Montecarlo dove vedono uno degli scimpanzè fuggito con i pinguini travestito da re di Versailles. Nel tentativo di raggiungerlo però, Gloria distrugge il soffitto di vetro del casinò scatenando il panico alla vista dei quattro animali, che riescono a fuggire con l’aiuto dei pinguini. Dopo una rocambolesca fuga per le vie della città, finiscono salvati dagli scimpanzè sull’aereo dei pinguini, ma a causa di tutto questo diventano ricercati in tutta Europa. A capo di tale ricerca è nominato il capitano Chantel DuBois, donna francese e guida di una squadra di accalappiatori, anche se il suo scopo in realtà è quello di aggiungere ai suoi trofei di teste di animali imbalsamati, il leone Alex.

A causa di un guasto all’aereo dei pinguini, precipitano vicino ad una stazione, poco dopo raggiunta dalla polizia. Non potendo riparare il danno e tentando di fuggire dagli sbirri, Alex e i suoi compagni si uniscono ad un circo in partenza per Roma. Che poi andrà a Londra dove un impresario americano, se dovessero piacergli potrebbe portarli in America. Così i nostri amici s’improvvisano animali da circo e iniziano una rocambolesca avventura.

fonte wikipedia

 


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.