Blog Family

Business love (DarkLove)

In questi giorni ho letto il libro:

Business love (DarkLove) di Luisa Hoffman.

Dopo aver concluso la serie della mafia russa di cui vi ho parlato la scorsa settimana. I due libri deliziosamente impavida e deliziosamente indomita.

L’autrice vede sempre l’amore un po’ buio non il classico amore romantico tutto rosa a cui siamo abituati, forse per questo mi piace.

In realtà è sicuramente anche più realistico.

Devo dire che questo libro mi è piaciuto meno degli altri due. Ma magari per voi sarà diverso, fatemi sapere che cosa ne pensate.

Business love (DarkLove) la trama:

«Può l’amore renderti forte e fragile allo stesso tempo? È quello che provo. Questo amore mi ha ridato la vita, ma può anche distruggermi.»

 

Alexandra Gallantine non amerà mai più. Di questo è fermamente convinta, dopo una dolorosa perdita che ha segnato per sempre il suo mondo.

Preferisce concentrarsi sulla sua carriera d’avvocato ed evitare accuratamente gli uomini, fino ad una cena a casa dei suoi genitori.

Ad attenderla troverà l’affascinante e autoritario Nicholas Royal, pronto a siglare il contratto più importante di tutti.

Un matrimonio d’affari li costringerà a rimanere insieme a qualunque costo, ma se fingere l’amore li portasse a conoscersi meglio e a scoprire che tutto è ancora possibile?

Tra scontri accesi, discussioni orgogliose e il pericolo di innamorarsi davvero, Alexandra e Nicholas vivranno una favola moderna piena di passione e di irresistibili emozioni.

Ma se non ci fosse un vero lieto fine per loro? E se la vita li obbligasse a scegliere tra amore e affari? Il contratto sta per essere firmato e voi siete stati appena invitati al matrimonio dell’anno.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.