Blog Family

Festa della mamma: ecco alcune idee regalo simpatiche ed economiche


Ci avviciniamo a grandi passi alla primavera, periodo dell’anno che porta con sé, tra le altre cose, anche la festa della mamma, che si terrà, come di consuetudine, la seconda domenica del mese di maggio. Di seguito andremo a mostrarvi alcuni cenni sulle origini di tale ricorrenza, fornendovi alcune indicazioni per delle idee regalo simpatiche ed economiche.

 

Partiamo col precisare che, nonostante spesso noi italiani siamo tacciati di eccessivo attaccamento alla figura della mamma, abbiamo ereditato tale festa, non l’abbiamo inventata. Per quanto riguarda le origini della ricorrenza, il merito è da attribuirsi alla statunitense Anna Jarvis, che sulla scia di quanto fatto dalla madre, si batté per l’istituzione di una ricorrenza destinata a festeggiare le mamme. Partita di fatto come una celebrazione privata, divenne una festa federale grazie a una risoluzione congiunta approvata l’8 maggio 1914 dal Congresso e denominata Mother’s Day, festeggiata, come accade nel nostro paese, la seconda domenica di maggio. Inglesi e Irlandesi invece festeggiano nella quarta domenica di quaresima, quindi nel mese di marzo, e la loro tradizione nasce all’insegna di quello che viene denominato Mothering Sunday.

 

Si tratta del fine settimana in cui si ritornava alla chiesa madre e in cui servitori e lavoratori in trasferta facevano ritorno alla casa materna. Guardando ad altri paesi, in Francia i festeggiamenti ricadono nell’ultima domenica del mese di maggio, mentre in Spagna nella prima domenica sempre di tale mese. Per coloro che vogliono sorprendere la propria mamma con un regalo simpatico ed economico, di seguito andiamo a scoprire alcune idee interessanti a riguardo.

 

Il simbolo per eccellenza del regalo per la festa della mamma è quello floreale, più precisamente l’azalea, una specie in grado di donare gioia, colore e positività, un regalo perfetto e non troppo impegnativo. Come alternativa la classica pianta o fiore, potete optare anche per un bulbo da piantare, che rappresenta figurativamente una nuova vita che nasce e di cui ci si deve prendere cura, proprio come sanno fare le mamme.

 

Per chi invece vuole indirizzarsi su un regalo alternativo, può scegliere un buon libro, magari con la trama che riprende qualche storia su celebri mamme, un massaggio o una seduta tonificante in qualche centro SPA, creme o qualche prodotto dedicato alla bellezza e alla cura del corpo, o anche un profumo. Un’altra idea che sicuramente verrà apprezzata come regalo per la festa della mamma è la stampa di una foto particolare, un ricordo, magari di voi assieme alla vostra mamma, che incorniciata sicuramente saprà fare la sua figura con una spesa finale contenuta.

 

Non avete le possibilità economiche per acquistare un regalo? Niente paura, la soluzione che fa al caso vostro è sicuramente quella di un semplice biglietto di auguri, con frasi scritte col cuore o recuperate tra quelle celebri che la rete offre, che potrà essere accompagnato da un’idea gratuita e che sicuramente saprà cogliere nel segno: quella di dedicare alla propria mamma un’intera giornata, senza orologi da guardare ne impegni di qualsiasi genere. Questo siamo sicuri che sorprenderà la vostra mamma, rendendola felice e importante, come è giusto che sia, nel giorno della sua festa.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.