Blog Family

EasyPappa 4-in-1Philips Avent robot che cuoce al vapore

EasyPappa 4-in-1 Philips Avent

EasyPappa 4-in-1 Philips Avent

Cuoce al vapore, scongela, frulla e riscalda.

Ho scelto questo prodotto per mia sorella perché dopo delle ricerche, mi è sembrato il migliore e il più completo nel suo genere ha quattro funzioni: omogenizza, cuoce al vapore, riscalda e scongela.
Mi raccomando non mettete mai acqua o altri liquidi nel contenitore per la cottura a vapore, altrimenti rischiate di compromettere la buona riuscita l’apparecchio.

Insieme all’EasyPappa esce un pratico recipiente per la conservazione degli alimenti (se ne volete di più, se ne possono acquistare altri a parte). Come sempre prima di utilizzare un prodotto per il cibo nuovo, bisogna sterilizzarlo, con i detergenti appositi oppure immergendo i recipienti in acqua bollente, per cinque minuti e poi lavarli.

Se utilizzate i recipienti nel microonde non mettete mai la funzione grill, altrimenti rischiate di scioglierli.
Se mettete i recipienti nel microonde, ricordatevi sempre dopo di mescolare l’alimento e di provarlo sul dorso della mano, prima di darlo al vostro bambino, così eviterete di farlo scottare, che non mi sembra un buon modo per approcciarsi con il cibo.

recipiente per la conservazione degli alimenti
I recipienti si possono utilizzare anche per conservare la pappa pronta in frigo (da conservare per un massimo di 24 ore) o per congelare nel freezer, in questo caso ricordatevi di segnare la data in cui l’avete congelato.
Hanno il segno di millimetri, così sapete quanta pappa avete preparato per il vostro bambino e sono impilabili in modo da ridurre l’occupazione dello spazio.
Come vedete dalla foto questi recipienti possono anche essere utilizzati all’interno dell’EasyPappa quattro in uno della Philips Avent per riscaldare o scongelare gli alimenti.

come conservarlo
Recipiente, accessori per conservare la pappa e lama sono tutti lavabili in lavastoviglie.
Insieme all’EasyPappa viene regalato un ricettario utilissimo, scritto con l’aiuto della dottoressa Emma Williams una nutrizionista con dottorato di ricerca in nutrizione umana.
I bambini un alimento alla volta devono assaggiare tutto, se vedete che però subito dopo mangiato iniziano a verificarsi ad esempio: gonfiore alle labbra, orticaria, rossore al viso, prurito… chiamate subito il vostro medico!

Mio nipote ad esempio si era strofinato sul viso il parmigiano ed era diventato tutto rosso, la pediatra ha rassicurato mia sorella che capita con il parmigiano, però lei per sicurezza per un mese  ha evitato di darglielo. Mi ricordo che mio figlio First invece faceva tutte bollicine sul viso, se veniva a contatto con il pomodoro, che essendo molto acido, lo irritava. I cibi assolutamente da evitare prima dei 12 mesi sono: il fegato, i molluschi, i crostacei, lo squalo, il pesce spada e il pesce merlin. Tutti i formaggi molli non pastorizzati e fate attenzione anche alle pietanze che contengono le uova, mi raccomando che all’interno siano ben cotte.

La prima ricetta che ha preparato mia sorella è stata la crema di: Piselli, fave e zucchine.

Ingredienti Piselli, fave e zucchine:

  • 1 zucchina piccola
  • una manciata di fave fresche piccole (sono più tenere)
  • 1 manciata di pisellini freschi

pappa zucchine piselli e fave

Procedimento Piselli, fave e zucchine:

pulite le verdure, tagliate a pezzi grossi la zucchina, mettete l’acqua nel serbatoio “20” minuti. Impostate effettivamente il timer su 20 minuti e lasciate cuocere. Quando suona che è pronto spegnete, girate il vaso, frullate un attimo (lasciando la manopola su 0). Aggiungete della ricotta fresca, 1 cucchiaio di parmigiano e un filo d’olio a crudo. Vedrete i vostri cuccioli si leccheranno i baffi!

Nel video vedete come funziona effettivamente l’EasyPappa 4-in-1Philips Avent.

Se volete acquistarlo cliccate sul banner sottostante grazie Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.