Blog Family

Parlare di sesso con i propri figli

Parlare di sesso con i propri figli, per renderli consapevoli per proteggerli di Amber Madison, è un libro molto ben scritto, l’autrice esperta e coaching di educazione sessuale, non ha ancora figli suoi, è abbastanza giovane da poter entrare facilmente in empatia con i ragazzi adolescenti, ma allo stesso tempo abbastanza adulta da dare fiducia ai genitori.

Io sono convinta che bisogna parlare ai figli di Sesso sempre, non pensare di fare un solo discorso e soprattutto parlarne PRIMA che loro lo facciano! Dategli sempre la certezza che con voi potranno parlare di tutto, non cullatevi nella sicurezza che i ragazzi di oggi sanno tutto, non è vero a volte ne sanno meno di noi alla loro età. Avere accesso a tante informazioni, non vi darà la certezza che loro sapranno scegliere quella giusta. Poi è il nostro ruolo di genitori essere degli educatori, perché dovremmo proprio in questo campo così importante delegare alla: TV, internet o alla scuola il compito di informare i nostri figli?

La trama:

Per un educatore – insegnante o genitore che sia – parlare con i bambini e i ragazzi di sesso senza imbarazzo è uno dei compiti più difficili da affrontare. Il vero problema non è sapere cosa dire ai ragazzi, ma come dirlo: trovare il momento adatto, usare le parole giuste, risultare credibili ma non autoritari e lontani.

Questa guida, pratica e diretta, è un manuale indispensabile che aiuterà insegnanti, educatori e insegnanti a parlare di sesso con i preadolescenti e gli gli adolescenti di cui si prendono cura in modo chiaro, con delicatezza e serenità.

L’autrice, una giovane sessuologa diventata ormai un nome di riferimento negli Stati Uniti grazie ai numerosi e frequentatissimi incontri organizzati con i genitori di adolescenti in tutto il Paese, fornisce consigli, strategie e indicazioni concrete su come affrontare l’argomento, cosa dire, come dirlo, quali frasi utilizzare e quali non utilizzare, ecc.

Un libro diretto, a tratti ironico, che tratta:

– la meccanica del sesso;

– le malattie sessualmente trasmissibili;

– le gravidanze indesiderate;

– la violenza;

– gli aspetti emotivi e relazionali;

– il rispetto di sé, del proprio corpo e del corpo dell’altro;

– l’orientamento sessuale.


2 commenti

  • mammachegiochi il 2/5/2014 scrive:

    Interessante … è giunto il tempo anche per me di affrontare questo tema , grazie per il suggerimento!



    • Super Mamma il 3/5/2014 scrive:

      Ciao cara grazie a te! tutto bene? 🙂



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.