Blog Family

IL METODO FAMIGLIA FELICE


Un libro di Alberto PELLAI e Barbara TAMBORINI.

Dal libro:
«Essere una famiglia felice significa essere in grado di agire, giorno dopo giorno, aderendo a un progetto educativo, avendo le idee chiare su quali siano i punti di forza di ciascuno, e accogliendo senza drammi e inutili sofferenze la fragilità e la vulnerabilità che ci appartengono. Meglio ci conosciamo, e meglio vivremo e sapremo fare strada. La famiglia felice è, insomma, una famiglia consapevole che ha un progetto e una direzione, che non improvvisa le scelte educative, che sa sfruttare i momenti chiave della vita insieme per aumentare il sapere, il saper fare e soprattutto il “saper essere” di ogni suo componente. […]
Ogni membro della famiglia sarà portato, quindi, a mettersi in gioco, ponendosi sei domande.

  • “Quali relazioni intrattengono le altre persone che fanno parte della mia vita, al di fuori del contesto famigliare?”
  • “Che percezione ho del mio successo in ambito di studi o di lavoro?”
  • “Quali relazioni intrattengo in famiglia?”
  • “Fino a che punto so riconoscere, regolare ed esprimere le mie emozioni?”
  • “Quali possibilità ho di sentirmi protagonista e di giocare un ruolo attivo nel contesto in cui vivo?”
  • “Fino a che punto accetto e apprezzo la mia immagine?”»

IL capitolo che mi è piaciuto di più è stato:

Autostima familiare che cos’è e come aumentarla.

Sono convinta che l’autostima sia una caratteristica importante per sentirsi sicuri nella vita e questo libro mi ha dato ragione.

Se vuoi acquistare questo libro, clicca sull’immagine sottostante.

IL METODO FAMIGLIA FELICE la trama:

Non è vero che tutte le famiglie felici si assomigliano. La felicità non è la totale assenza di problemi, non è un’unità di misura e nemmeno una foto incorniciata in bella mostra sopra uno scaffale del salotto. La felicità – in quel turbolento e sempre diverso ecosistema che si crea ovunque ci sia un rapporto tra genitori e figli – è piuttosto qualcosa che ha a che fare con la consapevolezza e l’autostima.

Nelle parole di Alberto Pellai e Barbara Tamborini: «una famiglia consapevole ha un progetto e una direzione, non improvvisa le scelte educative e sa sfruttare i momenti chiave della vita». La coppia di autori del bestseller L’età dello tsunami torna con un libro unico nel suo genere, scritto nella chiave totalmente inedita del gioco e nel linguaggio semplice e comunicativo che li ha resi celebri, per insegnarci come il livello di autostima famigliare può condizionare l’insieme di abitudini e riti che regolano la vita quotidiana tra le mura di casa.

Un manuale per potenziare l’autostima di tutti – dei grandi così come dei piccoli – attraverso un metodo fondato sui sei pilastri che reggono un nucleo domestico: la famiglia, gli amici, il corpo, le emozioni, la scuola e il lavoro, l’essere protagonista. Un viaggio da percorrere insieme, giorno dopo giorno, attraverso quiz, test, sfide creative e racconti esemplari per consentire a ciascuno di prendere coscienza dei propri pregi e dei propri difetti e sviluppare le competenze che possono fare di una famiglia una famiglia felice.


4 commenti

  • silvia il 2/2/2018 scrive:

    Ok questo me lo prendo anch’io non fa mai male qualche suggerimento utile alla felicità e poi degli autori ho una certa fiducia. Grazie



    • Super Mamma il 2/2/2018 scrive:

      Grazie mille <3



  • Martina il 15/5/2018 scrive:

    L’ho letto anche io. Mi è piaciuto.
    Ne approfitto per auggerirvi un opuscolo che ho scoperto per caso. Interessante e ottima linea guida. Si legge in un batter d’occhio.
    http://www.patentinopergenitori.com
    Lo trovate in lingua italiana, inglese e tedesca.



  • Super Mamma il 17/5/2018 scrive:

    Grazie mille ☺️ corro a leggerlo!



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.