Blog Family

Piccolo porco capitalista

piccolo-porco-capitalista

Piccolo porco capitalista, se non lo fai tu, qualcun’altro grufolerà nel tuo denaro.

è un libro che ti insegna a risparmiare e far fruttare al meglio il tuo denaro. Usando esempi della vita reale, Sofía Macías ti spiega passo per passo, in modo chiaro e divertente, come diventare un piccolo porco capitalista :

1. Risparmia: chiunque può farlo

2. Datti obiettivi coerenti e tangibili

3. Capisci come spendi i tuoi soldi (uso da anni la kakebo per questo)

4. Non farti cogliere di sorpresa: il fondo per le emergenze (personalmente ho predisposto un piano automatico con la banca, che prende ogni mese un tot di soldi dal conto corrente e lo investe in modo sicuro.)

5. Come sfruttare a tuo favore il credito ed evitare di sovraindebitarti (come risparmiare)

6. Non fare la bella addormentata… nella banca! Ma impara a investire

7. Abbi un po’ di rispetto per i tuoi capelli bianchi. Nozioni base sulle pensioni

8. Proteggi ciò a cui tieni di più. A questo servono i soldi.
N.B. L’obiettivo è trasformare i risparmi in un asset; in altre parole, un bene che generi denaro senza necessità di lavorare.
Per essere felici bisogna trovare soluzioni più durevoli e meno costose di un pomeriggio al centro commerciale.

Clicca sul link per acquistarlo

clicca qui

Piccolo porco capitalista

Piccolo porco capitalista la trama:

Vuoi diventare ricco o almeno far lievitare il più possibile il tuo denaro? La ricetta magica non esiste, ma ci sono tanti piccoli modi di cominciare a risparmiare, evitare le spese inutili e realizzare i tuoi sogni. E puoi cominciare da subito, anche se sei ancora molto giovane. Usando esempi della vita reale, Sofia Macias ti spiega passo per passo, in modo chiaro e divertente, come diventare un piccolo porco capitalista: risparmia: chiunque può farlo, datti obiettivi coerenti e tangibili, capisci come spendi i tuoi soldi, non farti cogliere di sorpresa: il fondo per le emergenze, come sfruttare a tuo favore il credito ed evitare di sovraindebitarti, non fare la bella addormentata… nella banca! Ma impara a investire, abbi un po’ di rispetto per i tuoi capelli bianchi. Nozioni base sulle pensioni, proteggi ciò a cui tieni di più. A questo servono le assicurazioni, e quando qualcosa non va, con chi ti puoi lamentare?


2 commenti

  • silvia il 2/12/2016 scrive:

    Mi fa quasi paura!!!



    • Angela Ercolano il 3/12/2016 scrive:

      Tranquilla È un titolo semplicemente ironico è uno dei migliori libri di finanza che ho letto.



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.