Viaggio in america dell’Ovest e parchi

Viaggio in america dell'Ovest e parchi

Viaggio in america dell’Ovest e parchi

Second per il suo decimo compleanno, che festeggerà il 30 dicembre ha chiesto di andare in California. Siccome io volevo andare a trovare i parenti di mia mamma (che si trovano ai Caraibi, nelle Antille olandesi) credo che metteremo le due cose insieme in una sola vacanza di 15 giorni.  Stavo pensando ad un volo con arrivo da Roma a Miami dove resteremo un paio di giorni, dopodiché raggiungeremo i Caraibi e magari faremo una piccola crociera interna tra le isole. Dopodiché torneremo a Miami dove prenderemo un aereo che ci porterà in California a visitare le bellissime città di Los Angeles con l’intramontabile Hollywood e Las Vegas, oltre ovviamente ai parchi divertimento più grandi di tutta la nazione: Disneyland e Universal Studios. Altra tipologia di attrazione è quella dei parchi nazionali, che presentano l’occasione di esplorare panorami naturali singolari, quali i territori desertici di Death Valley e Joshua Tree National Park, le sequoie giganti di Sequoia National Park e del parco Redwood, e le montagne e pareti rocciose di Yosemite National Park. Ovviamente non credo che riusciremo a visitarle tutte in una settimana, a quel punto sceglieremo quelli che ci interessano di più e dovremo affittare un camper per andare in giro con tutta la famiglia.

Se come me che voi amate viaggiare in America non dovete dimenticarvi:

Come in tutti i viaggi al di fuori dell’Europa è assolutamente necessario fornirsi di un’assicurazione di viaggio perché anche un semplice mal di denti, sul suolo americano può costarci caro, essendo la loro sanità completamente privata, al contrario della nostra.

across_america_ante

Ovviamente vi serviranno i passaporti e il permesso Esta per entrare sul suolo Americano (ma anche solo per attraversarlo in volo). Devo dire che all’inizio sembra un po’ complicato infatti ho chiamato Ilaria Cuzzolin (alias mammarisparmio) che già l’aveva fatto per sincerarmi che stessi procedendo bene. L’inghippo è che non c’è una sezione famiglia ma solo singolo o gruppo, ho deciso per il gruppo e ho fatto bene, s’inserisce prima il capogruppo, poi gli altri componenti e a quel punto chiede se siete genitori. si paga 14 dollari a persona e si attendono le 72 ore canoniche per l’approvazione, dura due anni ma solo per viaggi minori di tre mesi.

Siete già stati in viaggio in America? Quali sono stati i vostri luoghi preferiti?

Lascia un commento

tre − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.