Di mamma in mamma

Di mamma in mamma

Storie di maternità condivise in rete

Costanza Cristianini (ITmom)

Grazia Colombo

Edito da red

Questo libro è tratto dalle esperienze commentate su mammacheclub un network di mamme per partecipare bastava iscriversi a mammachelibro e di volta in volta partecipare alle discussioni che proponevano. Gli argomenti trattati sono stati: La gravidanza, il parto, il post partum, lavoro, asilo e blog. Ho ritrovato anche due miei commenti in parto cesareo e asilo, quando ero solo Angela e non ancora Supermamma 😉 Sono rimasta sorpresa perché tra le tante di noi che partecipavamo non si sapeva poi quali commenti sarebbero stati usati nel libro. I provanti saranno devoluti tutti all’associazione Pangea che si occupa di aiutare le donne che hanno bisogno. Quindi oltre a leggere un libro interessante e divertente farete anche un’opera buona. All’inizio di ogni capitolo c’è l’introduzione di una blogger “famosa” troverete: Serena Sabella (Bismama) Wonderland (Chiara Cecilia Santamaria) Mamma Felice (Barbara Damiano) La Staccata (Luana Troncanetti) alla fine di ogni capitolo la sociologa: Grazia Colombo fa il punto della situazione e alla fine del libro troverete alcuni dei blog più interessanti che si occupano di mammità.

“Dalle mamme per le mamme: chi meglio di una mamma ha il diritto di dare consigli a chi mamma non lo è ancora, lo sta per diventare o lo è appena diventata?

Un libro interamente scritto a partire dall’esperienza delle donne di ‘mammacheClub’, un social network di mamme dove incontrarsi, confrontarsi e fare amicizia on line.

I commenti alle discussioni proposte hanno dato vita al testo, per raccontare alle neomamme o future mamme quello che la maternità è veramente, spogliata da tutte le costruzioni romantiche, dagli stereotipi sociali e culturali.

Ogni capitolo è introdotto da una mamma blogger e commentato da Grazia Colombo, che con la sua esperienza di sociologa esprime un punto di vista esterno al mondo dei social network.”

10 commenti su “Di mamma in mamma”

  1. Ma dai! Sei stata quindi “co-autrice” del libro allora 🙂 i tuoi 2 commenti saranno senz’altro belli e interessanti, se no non li avrebbero scelti per pubblicarli 😉
    Da come lo descrivi mi sembra davvero un testo adatto alle mamme giovani d’età o comunque inesperte, sono consigli che fanno senz’altro comodo.
    Tra l’altro non conoscevo questo network di mamme, grazie per la segnalazione!

    Rispondi
    • sono le esperienze di noi mamme su tutti gli argomenti più “spinosi” con cui noi mamme ci dobbiamo confrontare, sapere che ci sono altre mamme nella stessa situazione ti aiuta ad attraversare con più leggerezza i momenti bui e a sentirti meno sola un abbraccio 😀

      Rispondi
  2. Mi ricordo quando si raccoglievano i comemnti sui vari temi. Avevo seguito questa fase, ma non quella successiva che ha portato al libro 😀
    Che bello sapere come è “sbocciata” questa iniziativa.

    Un bacione e buona domenica

    Rispondi
    • sì sono io! solo che quando scrivevo per il libro non ero diventata ancora supermamma 😉 comunque è stato molto molto bello leggerlo complimenti!

      Rispondi

Lascia un commento

16 + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.