Blog Family

Kinder: lascia il segno!

Lo so, in quest’ultimo periodo, diciamo che mi sto scatenando, parto, vado a eventi, a corsi, allo zecchino d’oro con Michelle e tra poco mi vedrete anche in tv in una nuova trasmissione televisiva culinaria (stay tuned ^_-).

Proprio ieri, che ho compiuto 35 anni, pensavo che non voglio invecchiare e che voglio vivere la mia vita intensamente, con i miei cuccioli, perché mi sento ancora una bambina e se questo vuol dire correre, e andare in giro o partecipare a nuovi incontri, sempre in base alle proprie possibilità, ben venga.

E adesso mi sono fissata, mi piacerebbe conoscere i campioni Valentina Vezzali e Andrew Howe e vincere un viaggio a Londra, da condividere con mia figlia Valentina, cosa possibile grazie all’iniziativa lascia il Segno, l’experience Facebook di Kinder+Sport, che permette agli utenti di diventare protagonisti e vivere un’avventura insieme. Il problema è che io di sportivo ho poco, ma mia figlia si è bravissima :), pensa sempre di avere la stoffa da campione e vorrebbe partecipare a tutti gli eventi sportivi e io, per quanto ciò sia possibile, ho deciso di non smorzare questa sua passione, davvero salutare.

Ogni utente Facebook, che si collegherà all’applicazione, non solo parteciperà al concorso, ma sarà protagonista di un’esperienza interattiva, vivendo in prima persona l’experience e lasciando il proprio segno anche nello speciale countdown olimpico di Kinder+Sport.

Se anche voi pensate di avere la “stoffa da campioni”, partecipate dal 14 maggio al 2 luglio 2012 potrete vincere un fantastico viaggio a Londra in occasione delle Olimpiadi e incontrare i campioni a Casa Italia.

Non finisce qui ogni settimana in palio 5 speciali kit Kinder+Sport. Solo per chi lascia il segno!

 

Partecipare è semplice, basta collegarsi a Facebook e seguire i link quindi scegliere uno sport  (mia figlia pallavolo) e, tra gli amici FB un supporter e un avversario; guardate il video personalizzato e allenatevi  scegliendo come compagno Valentina o Andrew. Per “lasciare il segno” un pochino si deve pur faticare!

A che cosa sarei disposta per vincere? Considerato che la fatica la fa tutta mia figlia, potrei preparare un buonissimo dolcetto utilizzando come arma segreta le barrette kinder di tutti i tipi  così da darle la giusta carica, il resto lo lascio fare a lei ^_-, che da sportiva faticherà e suderà sette camicie, con la speranza che la fortuna ci assista.

 

Incrociate le dita per noi? Oppure vi sfidate anche voi?

 

 


1 commento

  • Super Mamma il 26/5/2012 scrive:

    in bocca al lupo socia!
    dai che sei ancora una bambina 🙂



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.