Blog Family

Huggies Little Swimmers

Quando siamo stati in Olanda siamo andati un paio di volte in piscina, lì si usa molto farlo, soprattutto se fuori fa freddo, piove e di conseguenza non si sà dove andare, è una bella esperienza che vi consiglio di provare. Perché le piscione lì sono belle grandi, riscaldata sia l’acqua che il padiglione, ottimi i bagni, le docce e gli spogliatoi, la nostra faceva anche le onde come il mare … l’unico problema? Che i bambini con meno di quattro anni, non potevano entrare in acqua senza un pannolino – costumino.

Per fortuna ci eravamo informati su tutte le regole prima di andare attraverso il loro sito internet, ad esempio le cuffie per i capelli, che ero convinta fossero necessarie invece non erano necessarie! Così abbiamo fatto prima una puntata al supermercato dove abbiamo acquistato gli Huggies Little Swimmers, che sono il primo pannolino che permette al bambino di andare sott’acqua. Grazie al quale abbiamo trascorso una bellissima giornata a rilassarci, c’erano anche le mini-piscine con le bolle e mentre il costume di First si gonfiava facendolo ridere, il pannolino – costumino di Second rimaneva intatto, ho letto poi sulla confezione, che è composto da un particolare materiale assorbente che non si gonfia a contatto con l’acqua.

Quasi dimenticavo! Un altro posto dove abbiamo usato i pannolino – costumino è stato nella piscina del nonno, lui è gelosissimo dei suoi 30m di acqua splendente (quella che vedete in foto). Quindi anche se Second ormai sa dire quando deve andare in bagno, noi per sicurezza ce lo mettiamo sempre, perché nessuno se lo vuole sentire al nonno!

Gli Huggies Little Swimmers sono l’ideale anche per il mare, se i vostri piccolini hanno dai 0 a 36 mesi e non hanno ancora acquisito il pieno controllo dei propri bisogni, ve li consiglio caldamente. Anche se sembrano dei costumi sono pur sempre dei pannolini, ed evitano imbarazzanti fuoriuscite grazie alle barriere laterali. Non so se a voi è mai successo, a me sì con Second (che ve lo dico a fare) stava tranquillamente giocando sulla spiaggia di un noto stabilimento, quando vedo improvvisamente rigonfiarsi il costumino sul didietro, Oh no! Non vi dico, vi risparmio i dettagli … e meno male che porto sempre con me il costume di riserva, che in genere uso quando gli faccio la doccia, altrimenti nonostante fossimo da poco arrivati alla spiaggia, ce ne saremmo dovuti tornare a casa di corsa.
Articolo sponsorizzato


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.