Quaderno d’esercizi per l’autostima

 

Personalmente ho un’autostima molto forte (forse anche troppo a detta di mio marito 😉

Ma da quando una maestra mi ha detto che vedeva First insicuro mi sono molto documentata al riguardo, e visto che ho acquistato tutti i quaderni degli esercizi che ho trovato molto utili, non potevo certo farmi mancare proprio questo!

L’autostima é importante perché permette di volere bene a se stessi e agli altri e di esprimere ciò che siete. Aumenta quanto più viviamo coerentemente con i nostri valori.

L’autostima inizia a formarsi grazie ai genitori e alle persone che ci vogliono bene, continuando con l’ambiente che ci circonda e ciò che la vita ci riserva: successi e fallimenti.

Ma alla fine: “L’importante non é ciò che gli altri fanno di noi, ma ciò che noi facciamo di quello che gli altri hanno fatto di noi.” Jean-Paul Sartre

Avere stima di sé e portarsi rispetto è una condizione indispensabile per riuscire a vivere la propria vita con armonia. Il Quaderno d’esercizi per l’autostima, con le sue note e i suoi pensieri positivi, è il più bel regalo che possiamo farci.

17 commenti su “Quaderno d’esercizi per l’autostima”

  1. sono d’accordo con te sul valore dell’autostima. Mi fa piacere che le maestre siano attente a questo aspetto, perché anche loro hanno un ruolo fondamentale nella costruzione dell’autostima dei bambini

    Rispondi
  2. Sante parole quelle sull’autostima, ed interessante questo libro, anche se credo che il lavoro su di essa debba iniziare quando i bambini sono ancora in pancia, e che avere noi genitori una sana stima di noi stessi e consapevolezza del nostro valore sia un’ottima premessa per riuscire a trasmetterla a nostra volta ai figli.

    Rispondi
    • cara Michela avere come genitori dell’autostima è sicuramente una componente necessaria ma come dimostra il mio caso non basta perché comunque ogni persona ha il suo carattere, infatti Second che stà crescendo nella stessa famiglia mi batte addirittura!

      Rispondi
    • Certo che l’ho letto monica! io metto solo libri che ho letto ci mancherebbe … allora ci sono diversi esercizi: ci sono test, cose da colorare, visualizzazioni da fare seguono una l’altra man mano che ci sono le spiegazioni, come ho detto l’autostima non é un mio problema ma leggere queste cose spero mi aiuti a gestire quella di First e ad aiutarlo a superarla

      Rispondi
  3. Utilissimo. Ne ho un sacco di libri simili che mi sono stati utili sia per me sia per i bimbi che ho avuto in classe sia per i genitori a cui tenevo i corsi e sia nel mio rapporto con PF.
    Ben vengano titoli nuovi. Grazie!

    Un bacione
    Paola

    Rispondi

Lascia un commento

17 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.