Blog Family

Bambino inappetente come comportarsi

Bambino inappetente come comportarsi

Vi è capitato di avere bambini inappetenti?

Ho sempre pensato che è importante non forzare i bambini con il cibo, come dice Tata Lucia: “Chi non mangia mangiò a mangerà.” Io sono stata una bambina magra e inappetente, mi lasciavano le ore seduta davanti al piatto che poi diventava immangiabile e io non mi muovevo dalla sedia ma non mangiavo lo stesso. Sono arrivata a nasconderlo sotto i mobili, a buttarlo dalla finestra, a darlo al cane, a gettarlo nella spazzatura, nel bagno che una volta si è pure otturato, nel lavandino etc …

Quindi con First che è un bambino inappetente come ero io ho preferito lasciargli scegliere quanto mangiare, con la certezza che nessun bambino si lascerà mai morire di fame. Dall’ultimo bilancio di salute fatto dalla dottoressa i miei Child stavano al 50° percentile quindi non avevo di cui preoccuparmi.

D’estate First dimagrisce sempre, complice il caldo che lo rende ancora più inappetente e l’attività all’aperto tipo: nuoto, bicicletta, monopattino etc… Stavano un po’ raffreddati in questi giorni così sono tornata dalla pediatra, e per scrupolo ho fatto pesare di nuovo First che mi sembrava dimagrito e ho avuto la sorpresa ha perso 2 kg! Così tanto davvero non me lo aspettavo. Si è allungato ma che abbia perso tutto questo peso non va bene, quindi la dottoressa mi ha dato un’integratore da mettere nel latte e mi ha raccomandato di farlo mangiare di più, soprattutto carboidrati per farlo aumentare di peso. Anche perché abbiamo un caso di celiachia in famiglia e lei mi ha detto che se al prossimo controllo non è aumentato di peso, devo fargli le analisi per escludere un’eventuale intolleranza al glutine.

Tornata a casa mi sono fatta un planner di come devo farlo mangiare:

Colazione: latte e biscotti o latte e cereali. Mangiano sempre così.

Pranzo: adesso mangiano a scuola quindi primo e secondo con un menù preparato dalla nutrizionista ad esempio oggi mangeranno:

pasta e lenticchie, bocconcino, purea di patate, panino e succo.

In base a quello che hanno mangiato o non mangiato (ad esempio sono certa che il purè non lo mangerà) a pranzo organizzerò la cena.

merenda: è una cosa che in genere non gli faccio, mangiando loro presto verso le 19:00 al massimo gli do un frutto ma adesso cambierò regime. Preparerò dei dolci e quando non ci riuscirò ho già comprato dei biscotti.

cena: un secondo o pastina (ieri con il minestrone).

Se poi dovessi vedere che non mangia abbastanza, gli farò anche il latte prima di andare a dormire ore 21:00.

Mi segnerò tutto su un Diario alimentare così saprò cosa a mangiato e in che quantità.

Così spero di riuscire a farlo ingrassare, mi sembra un paradosso visto che si parla tanto di obesità infantile! A voi è mai capitato di avere un problema simile? Grazie. 🙂


6 commenti

  • Rossana il 11/10/2011 scrive:

    Io ho il mio primo bimbo grande che è magrino, ma non ho mai dovuto fare proprio diete ingrassanti anche perché credo sia costituzione, fossi in te non mi preoccuperei più di tanto, dalla foto vedo che non ha 1 anno o 2 quindi non è piccolino. Un consiglio che ti posso dare è a merenda non dargli dolci che è solo roba grassa, non so il tuo ma il mio arriva da scuola affamato e si fa un bel panino di prosciutto, magari puoi provare anche tu cosi.



    • Super Mamma il 11/10/2011 scrive:

      Grazie per i tuoi consigli, First ha 5 anni e mezzo quando era piccolo era bello pienotto poi si è smagrito, mangia poco spero sia solo questo.



  • Mamma Papera il 11/10/2011 scrive:

    sai già come la penso incrocini e imbocca al lupo un abbraccio a te socia e al tuo cucciolo



    • Super Mamma il 11/10/2011 scrive:

      grazie tesoro magari mi stò preoccupando per niente!



  • Gorizia il 12/10/2011 scrive:

    Vorrei dire 2 cose sul tuo schema:
    1) non dargli dolci a merenda, io alle mie do sempre pane e olio, pane e prosciutto, pane e nutella…
    2) A cena dagli anche un secondo, magari in quantità ridotta.
    Anche io tendo a dare solo un primo visto che a scuola mangiano primo e secondo ma quando vedo sara un pò palliduccia e magrolina (perchè anche a lei è capitato di perdere un paio di chili l’inveno scorso) io comincio a fargli la cena “rinforzata” la sera e tutto torna a posto.
    D’altronde cosa ne sappiamo noi di quanto mangiano a scuola??



    • Super Mamma il 13/10/2011 scrive:

      Cara Gorizia, hai ragione io cerco di fare anche il secondo …
      Il problema è farglielo mangiare! Per la scuola ci ho già parlato con le maestre e con la cuoca che devono tenermelo un pò sotto controllo.



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.