Blog Family

Cream tarte camy cream e frutta

Ne ho viste talmente tante su facebook che alla fine mi sono decisa a farla e devo dire che non è per nulla complicata, molto scenografica tra l’altro. Purtroppo non avevo dei fiori freschi cosa che la rende ancora più bella.

Cream tarte camy cream e frutta

Per la pasta sablée della Cream tarte camy cream e frutta:

190 gr di farina 00
25 gr di farina di mandorle
110 gr di burro
70 gr di zucchero a velo
40 gr di uova
un pizzico di sale
essenza di vaniglia

Per la camy cream:

250 gr di mascarpone
150 gr di panna per dolci
100 gr di latte condensato

Per decorare:

fragole
frutti di bosco
zuccherini a cuore
macarons clicca sul link se vuoi farli in casa, una procedura un po’ lunga ma buona emolto più economica di quelli comprati.

Personalmente l’ho preparata con il Bimby la pasta sablée, voi fate con il vostro robot da cucina preferito oppure con le mani.
Nel boccale del bimby mettete: la farina con il burro tagliato a tocchetti.
Aggiungete poi la farina di mandorle, il sale e lo zucchero a velo. Mettete funzione spiga e fate impastare un paio di minuti.
Dal foro incorporate l’uovo, l’essenza di vaniglia e lavorate fino ad ottenere la consistenza giusta.
Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fatelo riposare 2 ore in frigo.

Una volta ripreso stendetelo con il mattarello su un piano infarinato. Formate una sagoma doppia un paio di centimetri con la forma che desiderate e ritagliate due strati di impasto che avrete steso precedentemente. Ho fatto un semplice cerchio ma sono molto belli i numeri e le lettere dell’alfabeto.

Trasferite delicatamente le due forme su due leccarde rivestite di carta forno e cuocete a 180 °C per 12 minuti.
Mentre lasciate raffreddare, preparate il ripieno della Camy Cream.

Montate la panna, aggiungete il mascarpone e infine il latte condensato.
Mettete la prima sfoglia in un piatto da portata e, con la sac à poche, ricoprite con dei ciuffetti di crema tutta la superficie. Mettete la seconda sfoglia e vi fate il procedimento. Decorate con ciò che avete scelto.

Avevo frutta che ho passato nello zucchero per non farla ossidare e macarons. Buon appetito Angela.

Tutte le mie ricette dolci le trovi a questo link.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.