Gelato al pistacchio

Dopo aver letto di questa ricetta di Alessandra, ho cercato per mare e per monti la famosa pasta al pistacchio dolce, io adoro il pistacchio ma ho scoperto che dolce da me è difficile trovarlo. Quando alla fine dopo aver girato tutti i negozi alimentari l’ho trovato mi sono precipitata a casa a fare il gelato. La ricetta che ho trovato è questa, ma io ho fatto alcune variazioni.

Ingredienti:

Tuorli: 4 (niente da fare a me i tuorli nel gelato non piacciono e li ho sostituiti con 50 gr. di amido di mais) mi hanno consigliato anche la farina di agatar ma mi sono rifiutata di rifare il giro di tutti i negozi!

Crema di pistacchio: 100 gr

Zucchero: 1 mis

Latte: 3 mis

Panna: 2 mis

Vanillina: 1 stecca

Sale: 1 pizzico

colorante alimentare verde per chi lo preferisce (io non l’ho messo)

Spray cioc e pistacchi non salati per decorare

Procedimento:

Mettete nel boccale i pistacchi pelati e tritate per 10 secondi a velocità 12. Unite tutti gli altri ingredienti tranne la vanillina, e cuocete per 5 minuti a 80 gradi a vel. 1.

Quando la crema è quasi fredda aggiungere la vanillina e mescolare per 2 sec a vel. 2. Versare in un recipiente largo e basso e metterlo in congelatore per almeno tre ore.

Al momento di servire rompere a tocchi e mantecare nel boccale, lavorando 10 sec. a vel. 12, poi altri 20 a vel. 4, spatolando.

Lascia un commento

tredici − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.