Blog Family

Cavatappi con pesto philadelfia e pomodorini

 

Buongiorno :), oggi vi propongo questa pasta di nome cavatappi che ieri a pranzo ho provato per la prima volta, inizialmente avevo pensato di condirli con pesto e tartufo, insomma volevo provare non si sa mai che magari i due gusti stessero bene insieme, però su consiglio di alcune amiche ho assaggiato una puntina di pesto con su un po di tartufo è l’effetto finale non mi convinceva, guardo in frigo e vedo la filadelfia e i pomodorini, beh qua potevo benissimo provare senza alcun problema.

Questa ricetta è super veloce, light, vegetariana e sopratutto sfiziosa.

 

INGREDIENTI per 6:

500 gr di cavatappi tricolore al pomodoro e basilico

mezzo cestino di pomodorini

3/4 cucchiai di pesto

3/4 cucchiai di philadelfia

un ciuffetto di basilico

 

PREPARAZIONE:

 

In una capiente padella antiaderente mettere una noce di burro, tre o quattro cucchiai di pesto, e i pomodorini, lasciate amalgamare il pesto e il burro, e fate andare per 2/3 minuti, dopodiché aggiungere la filadelfia e con un mestolo di legno girare fino a completo assorbimento del formaggio, fate andare ancora due minuti mescolando di tanto in tanto, nel frattempo scolate la pasta e aggiungetela nella padella, fate saltare e amalgamare bene e servitela ben calda.

Devo dire sinceramente che era no buona ma di più, stra buona ed è piaciuta molto anche ai piccini.

VARIANTE:

se volete questo primo si adatta anche per essere presentato come pasta fredda, quando scolate la pasta la raffreddate e mescolate con il pesto aggiungete i pomodorini freschi, la filadelfia mescolate e mettete in frigo, in teoria non serve aggiungere olio, ma se il vostro pesto, come il mio che era in congelatore, è povero di olio magari un filo non guasta, in questo caso usate olio extra vergine di oliva.

Provare per credere.

 

con questo post partecipo al contest di Bietolina

 


5 commenti

  • Super Mamma il 10/6/2011 scrive:

    cara fantastico ma che fai mi leggi nel pensiero! Prorpio oggi ho pensato che volevo provare a fare il pesto col bimby, la philadelfia ce l’ho vado a prendere i pomodorini in salumeria e provo! grazie lo sai che adoro le ricette facili e veloci 🙂



    • Mamma Papera il 10/6/2011 scrive:

      beh lo sai che tra noi c’è telepatia no?! mi fa piacere tanto…fammi sapere se ti è piaciuta 🙂



  • il menù settimanale e la lista della spesa 3 | Blog Family il 13/6/2011 scrive:

    […] Cavatappi con pesto Filadelfia e pomodorini […]



  • Anna MMC il 14/6/2011 scrive:

    Non conoscevo questo formato di pasta, il condimento si. Mi piace!



  • supermamma » Blog Archive » Eliche ai tre colori con salmone il 9/8/2011 scrive:

    […] usa spesso la pasta ai tre colori e ho provato anch’io, in genere non la compro mai, ma devo dire che ho trovato un modo […]



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.