Blog Family

Amore al profumo di lavanda

Credo che sia il primo romanzo che leggo con protagonista una vedova e così giovane per giunta! all’inizio è un po tristi ricorda il marito defunto due anni prima mi sono immedesimata, non so proprio come fare se dovesse morire Superdaddy da un giorno all’altro in un incidente stradale.

Poi in Provenza il libro prende un altra strada, ci fa capire che la vita va avanti sempre e che la felicità può essere di nuovo possibile. Alla fine del libro ci sono anche delle ricette tipiche provenzali che proverò a riprodurre, non  mi resta che augurarvi buona lettura se lo acquisterete 🙂 Angela

La trama:

A trent’anni, Heidi ha smesso di sognare. Rimasta vedova troppo giovane, con un figlio troppo piccolo, non riesce più a guardare al futuro. Almeno fino al giorno in cui la madre le propone di trascorrere qualche settimana in Provenza, nella vecchia casa di famiglia dove altre donne prima di lei hanno trovato una cura per il cuore infranto.

Heidi accetta e parte alla volta del sud della Francia con il figlio Abbot e la nipote adolescente Charlotte. Si rifugia così nel delizioso paesino ai piedi del Mont Sainte-Victoire che ha ospitato molte estati felici della sua infanzia. Un luogo incantevole dove il tempo sembra essersi fermato e la serenità sembra ancora a portata di mano.

E mentre Charlotte deve fare i conti con una notizia inaspettata e i vicini iniziano a curiosare nella vita dei nuovi arrivati, Heidi ritrova Julien, il compagno di mille giochi dimenticati, ora un uomo affascinante e premuroso. Cullati dai venti caldi del Mediterraneo, dal profumo della lavanda e dalle risate a tarda notte, i due riscoprono una complicità che credevano perduta e diventano più uniti che mai.

Insieme si dedicano ai lavori di ristrutturazione della grande casa, finendo così sulle tracce di uno sconvolgente segreto di famiglia: un amore proibito, consumato sotto il sole della Provenza, tra vini di ottima annata e squisita pâtisserie francese. Un amore che riesce a risvegliare i sensi di Heidi, aprendo il suo cuore alla magia di una casa in cui tutto pare finalmente possibile…


3 commenti

  • Federicasole il 3/5/2013 scrive:

    È già nella mia libreria e la tua recensione mi invita a leggerlo, anche se l’inizio come dici tu è tristissimo!buon weekend!



    • Super Mamma il 3/5/2013 scrive:

      ti giuro che poi migliora! buon week end anche a te <3



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.