Blog Family

Visto che Sfida!

Una nuova sfida si sta diffondendo a macchia d’olio nel web, correte subito a dare un’occhiata, un nuovo contest, in cui 8 foodblogger si sono già sfidati a colpi di mestoli e padelle. Anche Angela ed io vorremmo partecipare, perché non provate anche voi? E’ una cosa simpatica, in cui ci si può divertire senza fare per forza nulla di strano, se non rintanarci nella nostra cara e tanto amata cucina. Come dicevo si tratta di un contest culinario lanciato da Visto che buono, Visto che sfida,  che permette di sfidarsi con i migliori foodblogger del web. Per partecipare, precipitatevi subito sul sito di Visto che buono, un social cooking, e nella sezione contest, inviare la propria candidatura, compilando l’apposito form entro e non oltre il 30 giugno.

Chi arriverà in finale, potrà sfidarsi con la bravissima Sandra Salerno, del blog Un tocco di zenzero. A giudicare i nostri piatti, sarà il grande Enrico Fiorentini, executive chef del ristorante “Il Canneto” presso lo Sheraton Malpensa e la ricetta vincitrice potrà comparire sulle confezioni di maionese Calvè o di Cuore di brodo Knorr. Vi elenco tutti i premi: Il 1° premio consiste nell’accesso alla sfida finale con la blogger Sandra e la pubblicazione del tuo nome e della tua ricetta su una confezione di un prodotto Calvé o Knorr; il 2° premio una macchina da cucina Bosch; il 3° premio un workshop insieme allo chef Enrico e in più un “weekend” benessere per 2 persone. In più, candidandoti al contest Visto che Sfida! Guadagni 20 punti per scalare i livelli della community Visto che Bravi! la community che ti permette di dimostrare al mondo che sei un vero cuoco completando 5 livelli di difficoltà da principiante a chef.   Che cosa state aspettando? Se siete interessati, fiondatevi nel sito e spulciatevi per bene il regolamento. E che vinca il migliore. Io ho deciso di partecipare con questa ricetta:

Mentre ad Angela, che deve ancora decidere, consiglierei di provare con questa:

E voi cosa ci consigliate? Siete tentati di partecipare?

Articolo sponsorizzato


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.