Blog Family

Costruiamo Mr Tube con i rotoli di carta

La mia amica un-coventionalmom tra le tante cose che fa, insegna anche tramite dei laboratori l’inglese ai bambini. Siccome abbiamo questa passione in comune spesso “copio” i suoi progetti, uno di questo che abbiamo fatto durante le vacanze è stato Mr Tube.

Tata Adriana, nel suo libro tata help! Dice che non bisogna parlare in inglese ai bambini se si è sempre parlato in italiano per non cambiare registro comunicativo così adesso parlo in inglese attraverso la Tube Family.

Conservo sempre i tubi della carta igienica finiti e questa volta sono diventati delle marionette: Basta utilizzare cartoncino colorato per fare il cappello(l’ho incollato con la colla a caldo), pennarelli per colorare il viso e spago per fare braccia e gambe.

Dopo aver costruito la marionetta abbiamo fatto un pò di esercizio in inglese perchè: Mr Tube, Mrs Tube  e Tubegirl sono inglesi.

Quindi con loro si può parlare solo in inglese altrimenti non ci capiscono. Così abbiamo fatto un pò di ripasso delle parti del corpo:

HEAD, EYES, NOSE, MOUTH, HAIR, ARMS, HANDS, LEGS, FEET

e dei colori:

GREEN FEET, RED HANDS, BROWN EYES, PURPLE NOSE, RED MOUTH

 


3 commenti

  • cioccomamma il 2/1/2012 scrive:

    che bella idea unire marionette e inglese



    • Super Mamma il 3/1/2012 scrive:

      grazie 🙂 cioccomamma buon anno!



  • rosaria il 24/1/2012 scrive:

    bellissima idea …Io ho due bambini di 3 e 5 anni e da circa 4 mesi ci siamo trasferiti in Sud Africa ,lingua ufficiale inglese.I bambini frequentando una play school per 4 mesi hanno cominciato a capire tanti termini anche se ancora hanno timori nel parlarlo.La maestra mi ha consigliato di parlare con loro in casa l’inglese…ma posso o no cambiare lingua con loro magari usando questi personaggi?O devo comunque continuare a usare l’italiano e aiutarlo nei compiti ?



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.