Blog Family

Cosa portarsi in viaggio per ingannare il tempo dell’attesa


Appena finirà la scuola partiremo per Lecce, abbiamo prenotato presso l’Apulia Vivosa Resort (bellissimo). Sto già pensando a tutti i vestiti che dovrò portare, i luoghi da visitare ed anche come far trascorrere le tre ore in auto che ci separano dalla nostra meta.

Viaggiare in auto lo trovo molto noioso, lo so che c’è a chi piace, a me no. Mio marito non mi fa guidare ma d’altronde nemmeno ci tengo mi annoia anche quello! Purtroppo Lecce non è facilmente raggiungibile con l’aereo che veloce e comodo è il mio mezzo di locomozione preferito (accanto posso mettere i treni veloci).

Quindi devo pensare anche a:

Cosa portarsi in viaggio per ingannare il tempo dell’attesa.

Faccia felice di chi ha appena comprato la sua nuova copia del mese enigmistico.

I miei ragazzi un po’ giocano con video giochi e il telefono quindi si distraggono, ho caricato diversi libri sul kindle ma se non avessi voglia di leggere ho sempre il mio asso nella manica: Il mese enigmistico! Lo porterò con me sulla spiaggia e già so che me lo invidieranno tutti.

Se non lo acquisti subito all’inizio del mese, rischi di non trovarlo perché va a ruba. Per fortuna il mio cartolaio di fiducia me lo conserva sempre.
Ci sarà un motivo per cui il mese enigmistico esce puntuale ogni mese dal 1995.

Il mese enigmistico è colmo di giochi interessanti, rebus, parole crociate… è vero che ultimamente si possono fare tanti giochi con il cellulare e il tablet ma secondo me niente può sostituire la carta stampata.

Sarà che io con Internet ci lavoro e quindi anche se è solo un gioco, a me sembra sempre un po’ di lavorare.

Invece quando ho un libro oppure un giornale in mano, mi sento veramente che mi sto rilassando e sto prendendo tempo per me.

E tu cosa usi per rilassarti? Soprattutto in vacanza o quando devi trascorrere tante ore in viaggio cosa porti con te?
#ilmeseenigmistico #maggio





2 commenti

  • Marina ilgustoinviaggio il 4/5/2018 scrive:

    Anche io adoro la settimana enigmistica e il sudoko per le mie attese in areoporto, poi in viaggio ho sempre un libro che leggo pochissimo vista la stanchezza del girare!



    • Super Mamma il 4/5/2018 scrive:

      Il sudoko ci ho provato ma lo sai che lo trovo troppo difficile? Mi stressa 🙂



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.