Blog Family

Come impostare una campagna a pagamento su Facebook

In questo nuovo post della mia scuola per freelance ti spiego:

Come impostare una campagna a pagamento su Facebook

Per prima cosa devi decidere qual è il tuo obiettivo,
Dai sempre un nome alla campagna perché quando diventano tante, rischi di non capire a quale campagna si riferisce.

Facebook ti da la possibilità di:

  • Aumentare la notorietà del brand o della tua azienda:
    • Metti in evidenza i tuoi post.
    • Promuovi la tua pagina.
    • Raggiungi le persone vicine alla tua azienda.
  • Trovare clienti potenziali per la tua azienda:
    • Indirizza le persone al tuo sito web.
    • Ottieni installazioni della tua applicazione.
    • Incrementa la partecipazione al tuo evento.
    • Ottieni visualizzazioni video.
    • Raccogli contatti per la tua azienda.
  • Incrementa le conversioni o le vendite per la tua azienda:

    • Incrementa le conversioni sul tuo sito web.
    • Incrementa l’interazione con la tua applicazione.
    • Fai in modo che le persone richiedano la tua offerta.
    • Dopodiché dovrai segmentare il tuo pubblico.

La segmentazione è l’aspetto di maggior rilevanza per una campagna di successo.

Quindi a questo punto scegli:

paese, lingua, sesso, età e interessi.

Scegliere una connessione:

Raggiungi le persone che hanno un tipo specifico di connessione con la tua Pagina Facebook, la tua app o il tuo evento. In questo modo restringerai il tuo pubblico includendo solo le persone con quella specifica connessione che rientrano anche nelle altre categorie di targetizzazione selezionate.

Facebook fa i posizionamenti automatici oppure puoi Scegliere dove far vedere la notizia:

    • Sezione notizie dei dispositivi mobile
    • Instagram
    • Audience Network
    • Sezione Notizie dei computer
    • Colonna destra dei computer

Attiva il pixel di facebook (se non sai come fare clicca sul link che te lo spiego, è molto semplice) aggiungi: link foto/video, descrizione e attiva la campagna.

Come impostare una campagna a pagamento su Facebook velocemente:

Se vuoi creare velocemente una campagna vai in creazione rapida sempre dalla pagina di gestione inserzioni di Facebook, qui puoi scegliere:
il tipo di acquista: asta
L’obiettivo della campagna: i soliti, notorietà del brand, traffico, copertura post, etc…
C’è anche la possibilità di fare A/B test con foto o copy diversi, per vedere quello che da più risultati.

Poi crei un gruppo di inserzioni, puoi usare inserzioni già esistenti oppure saltare questa parte.
Crea una nuova inserzione oppure salta inserzione.
Dopodiché scegli il target: luogo, lingua, sesso, età, budget giornaliero, data di fine.
Targetizzazione dettagliata: sfogliando e includendo le persone che soddisfano almeno uno dei seguenti requisiti.
Dopodiché creare l’inserzione.

A questo punto scegli la pagina facebook dove pubblicarla, eventualmente su instagram, il link se vuoi che che le persone facciano traffico sul tuo sito. foto, video, slide show etc…
Adesso si può anche scegliere di mettere la seconda lingua.
Descrizione e pixel di Facebook se sul tuo sito lo hai impostato, se non l’hai fatto vedi in questo articolo come si fa.
Se la campagna è andata bene puoi duplicare il gruppo di inserzioni e cambiando il target o semplicemente una parte dell’inserzione.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.