Blog Family

Come pubblicare i libri su Amazon in modo facile e veloce

Da quando ho scritto i libri per Amazon (ho iniziato nel 2016) tante amiche mi chiedono:

Come pubblicare i libri su Amazon.

Così ho pensato di preparare questo post riepilogativo in cui spiego come si fa.

É davvero semplice pubblicare un libro su Amazon, per prima cosa ci si iscrive qui (kdp:amazon), crei una copertina, io uso Canva misure per Pinterest.

Ovviamente devi avere il libro già salvato in pdf per creare il tuo ebook. Per quanto riguarda il titolo controlla quello che hai pensato e vedi che non l’abbia già pensato qualcun altro, altrimenti puoi fare qualche piccola modifica.

Ti iscrivi kdp di Amazon usando il tuo account Amazon, se non ce l’hai devi creartene uno. Procedimento molto semplice ti chiederà le informazioni personali e fiscali.

Dopodiché carichi tutto, nella tua libreria ovvero la prima pagina che ti si aprirà, decidi il prezzo che dovrà avere, quanto vuoi guadagnare, il 30% oppure il 70%,  se si sceglie un prezzo compreso fra 2,60 e 9,70 euro (solo in Italia).

Ovviamente io ho scelto la seconda opzione, se vuoi renderlo gratuito per gli iscritti a kindle unlimited (io ho scelto di aderire a questa iniziativa) ed entro 72 ore te lo pubblicheranno.

A chi è consigliato pubblicare su Amazon?

Se non hai un editore che vuole pubblicare il tuo libro, gli editori te lo pubblicizzano ma sulle prime copie vendute non ci guadagni niente perché giustamente servono a coprire le spese sostenute, quindi se non crei un bestseller non vedrai un centesimo.

Se non hai un seguito di Followers  così importante che potrebbe coprirti totalmente i costi e i guadagni (vedi ad esempio Marco Montemagno che ha fatto più favore lui a Mondadori che l’inverso).

Hai già pubblicato un libro con altri programmi self pubblishing? Non è un problema anche in questo caso puoi caricarlo comunque su Amazon.

Per pubblicare il cartaceo basta seguire il metodo guidato, la cosa importante è che non ci sia lo spazio tra le righe altrimenti l’impaginazione viene malissimo.

Ti daranno anche la possibilità di acquistare le bozze del tuo libro in versione cartacea ad 1,90 €, per un massimo di cinque copie la volta ordinate.

In questo caso ci sarà scritto sulla copertina che è una copia stampa. Può esserti utile se vuoi regalare il libro ad esempio in cambio di una recensione.

Amazon Kindle ti assegnerà un codice ASIN gratuito (International Standard Book Number), e un codice ISBN (International Standard Book Number) se farai la versione cartacea del libro avrai anche il codice ISBN per distribuire il tuo libro ovunque, tra librerie fisiche e online.

In realtà il codice ISBN di Amazon è differente infatti ho letto direttamente dal sito:

Il campo “Editore” nella pagina dei dettagli del libro cartaceo su Amazon riporterà “Pubblicazione indipendente”. Questo ISBN gratuito è fruibile esclusivamente su KDP per la distribuzione su Amazon e sui suoi partner di distribuzione, ma non è utilizzabile con altri editori o un altro servizio di autopubblicazione.” 

Non c’è nessuna spesa di pubblicazione nè se pubblichi su kindle che cartaceo. Personalmente consiglio sempre di partire con la versione per il kindle e poi se il libro va bene, mettere online anche la versione cartacea.

A chi ti dirà che non possiede il kindle puoi rispondere che l’applicazione è scaricabile per iOS e Android su cell, pc e tablet.

Per ciò che riguarda il pagamento mi arriva un bonifico ogni mese e non c’è un minimo di denaro da raggiungere per ricevere il pagamento, come invece funziona con Amazon programma di affiliazione.

Ho creato anche la pagina degli autori così se c’è chi mi cerca per nome, trova automaticamente anche tutti i miei libri. Ho aggiunto una descrizione e anche un video in cui spiego qual è il mio primo romanzo d’amore che ho scritto: “Come in un romanzo d’amore“.

La pagina degli autori, puoi crearla solo dopo la pubblicazione, ti manderanno una mail dicendoti che c’è questa possibilità e descrivendo i vari modi per pubblicizzare il proprio libro.

I costi del libro cartaceo sono compresi nel libro stesso, quindi per farti il mio esempio per guaragnare gli stessi soldi il romanzo l’ho messo al 5,99 su kindle e 9,98 su cartaceo.

Amazon non si prende i soldi per le spese sostenute ma guadagna su ogni copia venduta.

Interessante è la possibilità di fare le promozioni, basta cliccare sul bottone: promuovi e pubblicizza, così puoi metterlo gratuito a 0,99 etc… io per esempio lo faccio con i libri vecchi così Amazon lo rende più visibile di nuovo.

Nella seconda pagina del programma per chi pubblica c’è il reports che ti dice: quanto hai guadagnato, quante copie hai vendute, quante pagine hanno letto i tuoi lettori etc…

Prova a pubblicare il tuo libro, vedrai è veramente semplice, poi se hai difficoltà io sono qui.


2 commenti

  • Daniela il 2/3/2018 scrive:

    Grazie per i consigli



    • Super Mamma il 2/3/2018 scrive:

      Grazie a te per essere passata a leggerli. Per qualsiasi cosa io sono qui.



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.