Blog Family

Risotto al ragù ricetta bimby


Mio figlio Second adora il risotto e soprattutto gli piace con la salsa, ricetta che mio marito odia. Oggi ho pensato di preparare con il bimbi il risotto al ragù cercando di accontentare entrambi, devo dire la verità esperimento riuscito!

Risotto al ragù ricetta bimby ingredienti:

50 g di cipolla, mondata e tagliata a metà
80 g di carote, mondate e tagliate a tocchetti (Non dovete mai mettere i pezzi troppo grandi all’interno del bimby altrimenti va sotto sforzo.)
80 g costa di sedano, mondato e tagliato a tocchi
40 g di olio extravergine di oliva
300 g di carne trita di manzo
400 g di riso Carnaroli
100 ml di vino bianco
150 g di passata di pomodoro
500 ml di acqua calda (la preparo con il bollitore per il tea, così se ho necessità di aggiungo altro, utilizzo lo stesso procedimento per fare la pasta con i legumi.)

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

1 po’ di burro per mantecare

formaggio grattugiato a piacere

sale/Pepe q.b.

olio EVO

Risotto al ragù ricetta bimby Procedimento:

Per prima cosa io faccio tostare il riso nell’olio un minuto a velocità uno 100° antiorario poi metto da parte.

Dopodiché mettere nel boccale: cipolla, carote e sedano, tritare: 5 sec./vel. 7.

Riunire sul fondo con la spatola.2. aggiungere altro olio se necessario, insaporire: 3 min./100°C/vel. 1. Aggiungere il macinato di carne, cuocere: 5 min./100°C/vel. 1. Antiorario. Aggiungere il riso, sfumare con il vino bianco: 2 min./100°C/Antiorario /vel. 1.

Salare, pepare, unire la passata di pomodoro, il concentrato di pomodoro e l’acqua, cuocere: tempo di cottura del riso/100°C/vel. 1 antiorario.

Quando mancano cinque minuti alla fine della cottura levare il coperchio dal foro, aggiungere la spatola così si manteca per bene, quando manca solo un minuto aggiungere un pezzo di burro. Impiattate e spolverate con il parmigiano grattugiato, buon appetito Angela.


Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.