Blog Family

Piccoli consigli beauty: come prendersi cura delle ascelle

Piccoli consigli beauty: come prendersi cura delle ascelle

Spesso, con l’arrivo dell’estate, ci preoccupiamo di proteggere zone del corpo più esposte, come ad esempio il viso e il corpo: fra creme idratanti, filtri e protezioni solari, queste cure assorbono ogni nostro pensiero in merito alla salute della nostra cute, facendoci dimenticare che anche altre zone hanno bisogno di attenzione per via della loro delicatezza, come le ascelle. Oggi vedremo dunque un piccolo vademecum che vi aiuterà a prendervene cura per evitare fastidiose irritazioni e inestetismi.

Fare attenzione alla depilazione

La depilazione, ovviamente necessaria, può diventare un serio problema d’estate, soprattutto se utilizzate prodotti troppo aggressivi oppure epilatori elettrici. Il motivo è dovuto al fatto che le irritazioni possono peggiorare per via dell’esposizione solare, portando diversi problemi non solo dolorosi, ma anche antiestetici. Il consiglio, dunque, è di depilare le ascelle almeno un paio di giorni prima di prendere il sole, così da dare ai pori tutto il tempo per richiudersi ed evitare il rischio di macchie e scottature.

Utilizzare un deodorante di buona qualità

La salute delle ascelle dipende molto dall’utilizzo di un deodorante di buona qualità come quelli di Nivea, studiati e testati per mantenere la pelle idratata e asciutta e garantire protezione dai cattivi odori. Utilizzare il deodorante giusto vi eviterà di dover combattere con la probabile comparsa di irritazioni, soprattutto se utilizzato subito dopo la fase di depilazione, che già di suo vi espone a diversi problemi cutanei. Fate particolarmente attenzione, poi, ai deodoranti a base di alcool, dall’alto potere irritante.

Ripristinare la barriera lipidica dopo la doccia

Le docce in estate sono molto più frequenti del normale: ciò significa che anche la barriera cutanea composta dai lipidi sarà più debole rispetto agli altri mesi dell’anno, soprattutto perché il sapone – insieme agli altri detergenti – ha la pessima abitudine di attaccarla. Se non vorrete essere maggiormente soggette a irritazioni cutanee, dunque, è meglio ripristinare la suddetta barriera utilizzando una crema idratante delicata, da applicare subito dopo aver fatto la doccia.

Come evitare il problema delle ascelle scure?

La pelle può assumere una tonalità scura nella zona delle ascelle, dovuta alle cellule morte che ristagnano sulla superficie cutanea e che non sono state eliminate adeguatamente. Qui non basta un semplice lavaggio: per farle andare via è necessario utilizzare un prodotto esfoliante anche fatto in casa. Ad esempio, potreste esfoliare le vostre ascelle utilizzando prodotti come lo zucchero, la pietra pomice, l’arancia o il bicarbonato: l’ideale per esfoliare la cute delle ascelle con delicatezza.

Articoli Correlati

A Natale Adotta una Specie
Chicco Trio Living Smart: la navicella

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.