Blog Family

Cosa vedere a Curacao

Cosa vedere a Curacao

Cosa vedere a Curacao

Sono stata a Curacao a 4 anni, a conoscere tutti i parenti di mia mamma (lei è nata lì) nonostante fossi piccola, ne ho un ricordo vivissimo. Sarà stata l’emozione del lungo viaggio in aereo sola con mamma oppure quella di conoscere per la prima volta la mia nonna e i tanti miei cugini e zie.

Per me che all’epoca ero figlia unica e che qui in Italia a parte i miei genitori non avevo nessuno… Mi sono ritrovata in America circondata da una tribù. La famiglia di mia mamma sono: 7 fratelli e sorelle, con non so quanti figli e nipoti.

Ma vediamo cosa vedere a Curacao

Le zone con le spiagge più belle sono nella parte ovest dall’isola, chiamato Banda Bou.  Ci sono escursioni da fare in nave all’isola Klein Curacao (Curacao Piccola) dove c’è una spiaggia spettacolare. La zona del nord anche è molto bella e selvaggia, il paradiso per chi ama fare le immersioni.

Vorrei tanto tornarci e portarci i miei figli, il momento ideale sarebbe adesso o nelle festività natalizie, vorrei prendere il volo per Miami, fare magari una crociera nelle Antille, una sosta lunga a Curacao per salutare la famiglia e far conoscere a loro la mia e poi ripartire per la California, Los Angeles, Orlando… come sapete se andate in viaggio in America è necessario ottenere il permesso di entrare in paese, tramite la compilazione e successiva accettazione del www.modulo-esta.it.

Per fare un viaggio del genere ci vogliono tanti soldi e tanti giorni quindi credo che alla fine farò: 15 giorni di cui 4 notti ad Aruba, 7 a Curaçao e 4 a Bonaire. Volo diretto nel mio caso da Napoli per Amsterdam (con Easyjet o Transavia in base a chi mi farà la tariffa migliore)e poi Amsterdam – Curaçao all’andata e Bonaire-Amsterdam per il ritorno.

Così farò solo 2 trasferimenti interni con piccoli aerei il prezzo si aggira intorno ai 40$ a tratta (Curaçao-Aruba e Aruba-Bonaire). N.B. Attenzione che i voli da Amsterdam: spesso fanno un round trip che varia a seconda del giorno della settimana (es. lunedì Amsterdam- Curaçao-Aruba-Amsterdam, martedì Amsterdam-Curaçao-bonarie-Amsterdam).

Bisogna essere sicura di programmare il viaggio evitando lo scalo intermedio che fa perdere 3 ore.
Farò sicuramente una partenza intelligente il 31 dicembre oppure ritorno il 1 gennaio ho visto che mi costa solo 100 €! Praticamente staremo solo io e la mia famiglia come se fosse un jet privato 😂😂😂 devo solo riuscire a trovare un buon prezzo per l’altra data di ritorno o partenza. Come la mia amica Ilaria Cuzzolin alias mamma risparmio insegna, mi sono già informata su quale compagnia prendere (Per questo viaggio Klm) e iscritta alla newsletter aspettando l’offerta giusta!

curacao

Per ciò che riguarda il clima, la maggior parte dalla pioggia cade da ottrobre a gennaio, ma questo non vuol dire che piove tutti i giorni in questi mesi. La pioggia di solito può essere forte ma dura solo per 10 o 15 minuti, dopo c’e di nuovo il sole.

E’ un’isola che si può visitare tutto l’anno.

Le isole vicine (Aruba, Bonaire) si possono raggiungere solo in aereo. Essendo un posto arido i prodotti sono quasi tutti d’importazione e quindi costano un po’ cari, c’è il mercato galleggiante (floating market) dove si può comprare pesce e frutta importato da Venezuela che è sicuramente un luogo da visitare. Così come il mercato vecchio dove si può anche mangiare cibo tipico già pronto.

Un po’ di storia:

Curacao è una nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi, essendo una sua colonia, motivo per cui mia mamma adesso può vivere tranquillamente in Olanda con nazionalità olandese. E’ stato fatto un referendum per dare la “libertà” ai curasoleni che ovviamente non hanno accettato (non sono certo stupidi) è sicuramente un bel posto, ma è pur sempre un’isola dispersa nel Mar dei Caraibi meridionale.

Tutte le mie cugine sono state in Olanda a completare gli studi, a volte anche a viverci e lavorare per un po’, poi il richiamo della terra è stato più forte, proprio come succede a ciascuno di noi. Anche a noi italiani che tanto ci lamentiamo della nostra bella Italia ma poi troppo tempo lontano non riusciamo a stare.

Quanti sogni e quanti soldi che ci vogliono! Spero di riuscire a realizzarli e voi se continuerete a seguirmi, sarete gli spettatori dei miei successi, con affetto Angela.

Articoli Correlati

Isole italiane da visitare in vacanza
Vacanza a Simeri in Calabria

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.