Blog Family

Il piccolo principe

Il piccolo principe

Il piccolo principe

Il piccolo principe l’ho acquistato per il Kindle ma non ho potuto resistere a questa edizione della Erickson che comunque è anche digitale sia come audiolibro che con il codice QR ed i miei figli come vedono qualcosa che è interattivo escono pazzi! Molto bello anche la parte finale con degli esercizi e giochi, vivere i libri li fa diventare ancora più veri meno  distanti, soprattutto per i bambini. Ero abbastanza gelosa dei libri poi da quando ho avuto i miei figli ho dovuto imparare a lasciare stare, perché se gli incutevo timore per paura che li rovinassero loro tendevano a non utilizzarli e devo dire che comunque non li maltrattano troppo.

Il piccolo principe

Il piccolo principe la trama:

“L’essenziale è invisibile agli occhi”. Chi non conosce le celebri parole della volpe ne “Il Piccolo Principe”, il capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry, amatissimo anche dagli adulti? Il racconto dell’incontro tra un pilota e il piccolo principe dà vita a un’opera letteraria di grande bellezza e poesia. La storia, riproposta in una versione semplificata per tutti i bambini, con particolari facilitazioni per la lettura, è arricchita da divertenti giochi e attività. Un classico della letteratura per ragazzi da leggere, condividere e anche ascoltare come audiolibro. I file audio sono scaricabili dal sito: risorseonline.erickson.it Età di lettura: da 6 anni

I libri della collana «I Classici facili» ripropongono i classici della letteratura per ragazzi, con alcuni criteri di semplificazione che aiutano a leggere e comprendere i racconti in autonomia.
Facilitazioni visive – Il testo comprende aiuti visivi, tra cui: l’immagine all’inizio del capitolo che richiama l’indice illustrato, l’immagine dei nuovi personaggi di quel capitolo, l’evidenziazione in grassetto nel testo dei nuovi personaggi.
Lessico: si è scelto di utilizzare un vocabolario di base e di evidenziare con due diversi colori le parole difficili e i modi di dire di ciascun capitolo, riportandone alla fine il significato.
Sintassi: il testo si compone di frasi brevi, coordinate o subordinate semplici, in cui si è cercato di esplicitare il più possibile i soggetti e di utilizzare la forma verbale attiva e affermativa, con un uso prevalente del modo indicativo.
Organizzazione dei contenuti: all’inizio del libro è presente un indice illustrato dei capitoli, mentre all’inizio di ogni capitolo sono riportate la sintesi degli eventi accaduti nel capitolo precedente e quella degli eventi che stanno per accadere
Audio: il lettore ha la possibilità di ascoltare (e seguire) il testo della storia raccontato da una voce narrante, tramite i QR-code presenti all’inizio di ogni capitolo o le Risorse on line sul sito Erickson, inserendo il codice di accesso riportato nelle ultime pagine del libro.

Pinocchio (I classici facili)

pinocchio

Un altro grande classico è Pinocchio, quanto l’ho amato da piccola e come avevo paura che veramente mi si allungasse il naso (che già era a patata) quando dicevo una bugia!

Pinocchio la trama:

“C’era una volta un pezzo di legno”. Chi non conosce il celebre inizio di “Le avventure di Pinocchio”, una delle storie più amate dai bambini? La storia delle peripezie del famoso burattino ideato da Carlo Collodi viene riproposta in una versione semplificata per tutti i bambini, con particolari facilitazioni per la lettura. Completano l’opera divertenti giochi e attività che consolidano la comprensione del testo. Un classico della letteratura per ragazzi da leggere, condividere e anche ascoltare come audiolibro. File audio scaricabilili da: risorseonline.erickson.it Età di lettura: da 6 anni.

CAPITOLO 1
Tutto comincia con un pezzo di legno

CAPITOLO 2
Quando un burattino ha fame

CAPITOLO 3
Il Gran Teatro dei burattini

CAPITOLO 4
Il Gatto e la Volpe

CAPITOLO 5
La Fata dai capelli turchini

CAPITOLO 6
In prigione!

CAPITOLO 7
In mare

CAPITOLO 8
Pinocchio va a scuola

CAPITOLO 9
Nel Paese dei balocchi

CAPITOLO 10
Un ragazzino per bene

GIOCHI E ATTIVITÀ

Per acquistare il libro cliccate sulla foto.

Articoli Correlati

Mamma, che Ridere! Crescere i figli con Intelligenza e ironia
La casa delle onde di Jojo Mayers

Nessun commento

Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.