Blog Family

Insalata di Cous Cous

Oggi vi vorrei proporre un piatto completo, fresco, light e super veloce. Diciamocelo chiaro con quest’afa si va sempre alla ricerca di piatti freddi e freschi. Spero che la mia proposta vi piaccia, così come a noi.

Ingredienti:

250 gr di cous cous

250 ml di acqua

1 lattina di ventresca di tonno rosso del mediterraneo

sale e pepe q.b.

due rametti di pomodorino

100 gr di feta

2 zucchine

8 foglie di basilico

maggiorana q.b.

una manciata di pinoli

una manciata di sesamo

una manciata di pepe bianco macinato Tec-al

 

Preparazione:

Affettare le zucchine nel senso della lunghezza e grigliarle, nel frattempo che si raffreddano le zucchine, tagliare i pomodorini e sgocciolare la ventresca di tonno.

In una capiente ciotola mettere il tonno e con una paletta di legno sbriciolarlo, aggiungere i pomodorini, il basilico a pezzetti, le verdure grigliate e tagliate a pezzetti, la maggiorana e l’olio di oliva a vostro piacere, mescolate per bene e lasciate riposare così che s’insaporisca il tutto.

In un pentolino mettete 250 ml di acqua salata e fate bollire, a bollore raggiunto buttate il semolino e mescolate velocemente, chiudete il coperchio e lasciate così per dieci minuti.

Dopo che sono passati i dieci minuti, aprite il coperchio e con una paletta di legno girare per bene in modo che la semola si sbricioli e si sgrani, questo passaggio lo potete fare anche con le mani.

Versate il cous cous nella ciotola con le verdure e mescolate per bene e a lungo così che si amalgami e insaporisca per bene.

Fate tostare i pinoli con i semi di sesamo in una padellina antiaderente e appena iniziano a adorare metteteli nella ciotola con il cous cous, mescolate ancora e bene e infine aggiungete la feta, io ho fatto l’errore di aver fatto pezzetti piccoli e quindi tendevano ad andare sotto, anche se questo non compromette il gusto, voi potete tagliare pezzi più grossi così che anche l’occhio si inebria della cromia di questo fantastico piatto, aggiustate con del pepe bianco macinato rimescolate e mettete in frigo per qualche ora.

 

Provare per credere come sempre :).

 

 

 

Articoli Correlati

Ricette senza grassi
Conchiglioni al forno

6 commenti

  • supermamma » Blog Archive » cous-cous alle verdure il 8/7/2011 scrive:

    […] Io e Alessandra abbiamo deciso di cucinare insieme il cous-cous, se volete vedere la sua ricetta andate qui […]



  • Il menù settimanale e la lista della spesa 7 | Blog Family il 11/7/2011 scrive:

    […] insalata di cous cous […]



  • Pasquale il 25/1/2012 scrive:

    ciao avete sentito di un nuovo cous cous in commercio da poco? lo produciamo a Monselice, Padova, nella nostra azienda, SUBA ALIMENTARE s.r.l. -abbiamo brevettato un nuovo processo di produzione. il prodotto non è un precotto ma un naturale secco, dai granuli omogenei e di dimensioni leggermente superiori alla media, cuoce in 5 min pur non essendo un precotto, e preserva intatto il sapore e tutti i contenuti organolettici di prodotto grazie ad un nuovo processo di essicazione che avviene a bassa temperatura – da provare, unico nel genere. lo commercializziamo a marchio KUMA – lo trovate all’EATALY di Milano, Torino…ma presto anche in GDO – Stiamo cercando gruppi a cui far testare il prodotto per avere un giudizio e farlo conoscere.. provate a contattarci per ricevere dei campioni – CIAO



    • Alice il 16/1/2013 scrive:

      Sarei molto interessata a provarlo, se è possibile avrene un campione!



      • Mamma Papera il 18/1/2013 scrive:

        non capisco in che senso un campione?



    • Alessandra il 10/9/2013 scrive:

      Buonasera Pasquale. Sono italiana ma abito da 8 anni in Brasile e ieri ho conosciuto una ragazza brasiliana che ha comprato – penso a Firenze – il vostro cous cous Kuma. Purtroppo, pur avendo eseguito le istruzioni, mi diceva di aver ottenuto una pappa e mi chiedeva se io per caso conoscessi questo prodoto. Vorrei per favore che mi spiegassi bene qual è la ricetta di base. Grazie, Alessandra.



Scrivi un commento

Lascia un commento a questo articolo, ti garantiamo che il tuo indirizzo e-mail non verrà reso pubblico e che non riceverai MAI spam da parte di Blog Family.

Questo sito è abilitato Gravatar. Clicca qui per creare un Avatar che comparirà ogni qual volta lascerai un commento su Blogfamily.it e su tutti gli altri siti e blog che supportano la tecnologia Gravatar.

* campi obbligatori.